Il misuratore di performance per nuotatori PoolMate adesso funziona anche in acque libere!!!!!

Finalmente ci siamo, il primo tentativo di entrare nel mondo dei nuotatori di mare, ma anche di lago, da parte di un’azienda molto seria e che, da anni, perfeziona il proprio sistema contavasche da polso.

POOLMATE2 nuoto mare lago acque libereIl principio di funzionamento è molto semplice e richiede solo una veloce calibrazione. Dopodiché sarai in grado di farti una bella nuotata in acque libere ed avere, alla fine, i dati su bracciate, distanza, velocità, efficienza, durata, serie, recuperi e calorie (naturalmente continua ad avere tutte le caratteristiche del precedente modello e in piscina archivia dati su vasche, bracciate, distanza, velocità, efficienza, durata, serie, recuperi e calorie).

Il PoolMate 2 archivia 50 sessioni che possono essere richiamate e visualizzate in seguito, registra i dati serie per serie e i dati totali della sessione. Per calibrarlo Per calibrare ti basta nuotare un tratto di cui conosci la distanza. L’orologio lo utilizzerà per calcolare le distanze delle successive nuotate. Effettuando regolarmente delle calibrazioni otterrai risultati più precisi.

Ecco un utile tabella di comparazione tra i vari modelli di contavasche della Swimovate:

POOLMATE 2 distanza mare lago

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento