5 esercizi di potenziamento “sbagliati” per nuotatori – 2 Pettorali su panca con bilanciere

nuoto flessioni potenziamento

Il Dentato Anteriore

2. Pettorali su panca con bilanciere

Benché i pettorali su panca piana siano probabilmente il più comune degli esercizi di potenziamento di ogni palestra esistente, non è certo il più efficiente per i nuotatori.

Siccome le scapole sono bloccate in posizione dalla panca si crea uno schema motorio disfunzionale nel cingolo scapolare isolando alcune componenti del complesso sistema muscoloscheletrico. Questo isolamento può esacerbare patologie comuni pre-esistenti delle spalle. Anche qualora tu e i tuoi atleti voleste fare a tutti i costi il bilancer su panca piana sappiate che ci sono esercizi migliori e più efficaci.

Utilizzate piuttosto i push-up (l’esercizio non il reggiseno! 😀 ) Guardate i video qui sotto e asicuratevi di avere la forza per un push-up con il test di debolezza del dentato anteriore, quindi programmatevi una bella progressione fino a che non riuscite ad eseguire correttamente e in modo sicuro i push-up.

Progressione push-up
Push-up al muro → push-up elevati → Push-up → Push-up con peso → Push-up elevati con un braccio solo → Push-up con un braccio solo

Ci sono parecchie varianti di progressioni, l’importante è assicurarsi che siano adatte all’atleta a cui si prescrivono, alle sue capacita “a secco”, e sopratutto sicure.

La chiave è la personalizzazione e individualizzazione degli esercizi e se sapete di non avere le capacità teorico tecniche considerate seriamente la possibilità di rivolgervi a un preparatore atletico competente.

[iframe https://www.youtube.com/embed/4KcHysNGhSg?rel=0 640 480]

[iframe https://www.youtube.com/embed/pCyryg2wdT4?rel=0 640 480]

di John Matulevich

[continua tra qualche giorno con il terzo degli esercizi troppo spesso propinati ai nuotatori che possono essere sosotituiti con qualcosa di meglio!]

866views

Articoli Simili:

Esercizio fuori vasca per allenare le partenze con salti da fermo!
Esercizio fuori vasca per allenare le partenze con salti da fermo! Allenare le partenze con salti da fermo è molto utile per sviluppare la potenza esplosiva ch...
Swimmershop si cimenta come editore con l'uscita di "Allenare forza e flessibilità nei nuotatori" di...
Finalmente vede la luce un libro originariamente edito da ASCA (American Swimming Coaches Association) all'interno del quale l'autore -Ernest W. Maglischo- disc...
Allenamento - un km da 25
Un chilometro di 25 ti darà molte opportunità di lavorare sulle spinte dal muro e rottura dell'acqua. RISCALDAMENTO: 1 x 400 a piacere SERIE DI RISC...
Allenamento - Dorso e Delfino (n.16)
Obiettivo di questo allenamento è concentrarsi su Dorso e Delfino con particolare attenzione al tempismo e alla tecnica. Non perdetevi a fantasticare ma state c...
Allenamento - ogni cosa aerobica!
Allenamento - ogni cosa aerobica! In Allenamento - ogni cosa aerobica! ci scaldiamo con qualche scatto e poi si passa a velocità di crociera attraverso i misti...
Allenamento - velocità di crociera sui 3000 m
Riscaldamento: 1 x 200 a piacere 1 x 100 pull buoy 1 x 100 gambe Serie Principale: 20 x 25 in accelerazione con :05 o :10 di recupero Stile ...
Esercizio - la lepre in acque libere
Cos'è una lepre in acque libere? Adesso comincia l'estate, eccovi quindi un esercizio che puoi fare in piscina ma che ti sarà utile per la strategia di gara in...
Allenamento - Rana con tecnica
Ecco una serie da inserire in allenamento per aggiungere tecnica ----5 X 200 con una ripartenza che ti dia all'incirca 30 secondi di riposo nei primi 200; ab...

You may also like