Perfezionare il “quinto stile” del nuoto

Perfezionare il Quinto Stile

La battuta di gambe a delfino in subacquea (anche nota come “Quinto Stile“) come ogni altra abilità tecnica richiede di essere praticata con concentrazione in ogni allenamento.

Ogni volta che ti spingi dal muro è un’occasione di migliorare una capacità che è diventata una di quelle più decisive per chi gareggia. Ti proponiamo tre serie di allenamento che possono aiutarti a costruire una battuta di gambe a Delfino in immersione tenendo conto di tre aree di lavoro: velocità, resistenza e tecnica. Fai un tentativo e se hai un allenamento che ti piacerebbe veder pubblicato inviacelo a [email protected].

monopinna nuoto DOLPHIN Quinto StileSerie da inserire in allenamento per allenare il Quinto Stile (Attrezzi raccomandati: Monopinna nuoto DOLPHIN )

Velocità 

4 ripetizioni di

  • 2 x 25 gambe Delfino in immersione
  • 1 x 25 gambe Delfino, posizione di scivolamento a pancia in su
  • Un altro 25 Delfino: VELOCE

MONOPINNA NUOTO DOLPHINResistenza

3 ripetizioni di

  • 200 con 12 battute di gambe Delfino in immersione poi posizione di scivolamento a pancia in su per il resto della vasca
  • 2 da 25 gambe Delfino in immersione

Tecnica

4 ripetizioni di

  • 25 gambe Delfino, pos. di scivolamento a pancia in su, a rallentatore (esagerando il movimento ondulatorio del corpo)
  • Una da 25 gambe Delfino su un lato, braccio destro in avanti
  • 1 x 25 gambe Delfino, pos. di scivolamento a pancia in su, a rallentatore (esagerando il movimento ondulatorio del corpo)
  • 1 x 25 gambe Delfino su un lato, braccio sinistro in avanti

Lascia un commento