Allenamento – super versatile e… piacerà agli stileliberisti

    Serie principale:  2100+
    Cerca di effettuare velocemente i cambi di attrezzi durante questo allenmento. Cerca di eseguire le seconde ripetute un po’ più veloce delle prime.  Quando indossi le pinne corte va bene inserire qualche vasca diversa dallo Stile Libero, sempre che tu riesca a stare dietro alle ripartenze.

    Questa serie richiede un sacco di Stile Libero e offre molte possibilità di lavorare sulla tecnica. Scegli uno o due aspetti tecnici su cui vuoi concentrarti e lavoraci su! Alcuni esempi: conta le bracciate; uscita della mano col mignolo; rotazione dei fianchi; una lente  in immersione durante la respirazione; respirazione da entrambi i lati.

    Advertisement

    Due ripetizioni. Dopo i primi 200 stabilisci una ripartenza/recupero che sia il tuo tempo sui 200 + 20-30 secondi:

    • 1 X 200 senza attrezzi
    • 1 X 200 pullbuoy
    • 1 X 200 pinne corte

    Fatto questo, a metà della tua ripartenza dei 200:

    • 2 X 100 senza attrezzi
    • 2 X 100 pullbuoy
    • 2 X 100 pinne corte

    Fatto questo, a metà della tua ripartenza dei 100:

    • 2 X 50 pinne corte
    • 2 X 50 pullbuoy
    • 2 X 50 senza attrezzi

    Per allungare questa serie scegli una delle seguenti opzioni:
    1.  All’inizio aggiungi 1 X 400 senza attrezzi…1 X 400 pullbuoy…1 X 400 pinne corte.
    2.  Ripeti due volte le serie da 100.
    3.  Cambia i 2 x 50 in 4 X 50.
    4.  Aggiungi TUTTE e tre le opzioni precedenti!!!!

    Articoli Simili:

    Allenare resistenza e andatura!
    Ritorniamo dopo una breve pausa a discettare di nuovo di allenamenti e tecnica del nuoto, ne approffitiamo per ricordarvi che il nostro blog presto si trasferir...
    Allenamento - aerobico con una "strinata" di gambe sul finale
    Riscaldamento: 1 x 200 a piacere Serie Principale: 8 x 25 vasche dispari a Dorso, vasche pari battuta di gambe a Delfino in immersione; recup...
    Allenamento - resistenza, respirazione e tecnica delle virate (n.29)
    Obiettivi: migliorare la resistenza, il ritmo della respirazione e la tecnica delle virate. Questo allenamento si concentra sulle virate in tutti gli stili e ne...
    L’importanza della tecnica del nuoto
    Per quanto tu possa ritenere importante la tecnica del nuoto, lo è di più. E rieccoci qui con un altro articolo, come avrete dedotto dal titolo, oggi mi piacer...
    Allenamento nuoto - un po' di tutto per 2600 m
    Allenamento nuoto - un po' di tutto per 2600 m In Allenamento nuoto - un po' di tutto per 2600 m ci si concentra su pause ben determinate e frequenza cardiaca ...
    Allenamento - una Farfalla che non ti distruggerà
    Oggi una serie Farfalla… una che ti metterà alla prova ma senza distruggerti. 8 X 50 con un recupero/ripartenza che ti dia almeno 10-15 secondi di riposo. L...
    Esercizio - gambe delfino con tavoletta
    Esercizio - gambe delfino con tavoletta In Esercizio - gambe delfino con tavoletta vediamo come insegnare ai giovani nuotatori a mantenere una gambata stabile ...
    Valutare la tecnica grazie alla propria ombra!
    Valutare la tecnica grazie alla propria ombra, puoi farlo d'estate! Valutare la tecnica grazie alla propria ombra è un trucco che ho imparato lavorando a Pinec...

    You may also like