Stile libero – gambe dal basso in alto

    Abbiamo avuto occasione di passare un po’ di tempo con la scattista olimpica israeliana Andi Murez. Ha condiviso con noi il suo punto di vista sul movimento di battuta di gambe dal basso in alto nello Stile Libero.

    Perché farlo:
    Il movimento della gamba dall’alto verso il basso viene molto naturale quando fai gli scatti. Trarre vantaggio anche dalla fase di movimento successiva, dal basso verso l’alto ti dà una marcia in più per raggiungere il tuo pieno potenziale.

    Come farlo:
    1 – Prendi una tavoletta e uno snorkel e inizia a battere le gambe.
    2 – La battuta di gambe normale di solito acchiappa un sacco di aria nel suo movimento verso il basso.
    3 – Abbassa le gambe solo un pochino per tenere i piedi appena sotto la superficie dell’acqua e prova a spingere l’acqua in SU per farla spruzzare fuori. Concentrati sulla spinta della parte posteriore della coscia per spingere velocemente la gamba verso l’alto.

    Come farlo davvero bene (i punti essenziali):
    Piccole angolazioni fanno un sacco di differenza in questo esercizio. Assicurati di non piegare troppo le gambe per spingere l’acqua verso l’alto. Dopo che hai avuto tempo di familiarizzare con la “connessione” dell’acqua con la tua gamba, durante il movimento basso/alto, molla i freni e fai qualche serie di scatti senza perdere di vista il punto focale di questo esercizio.

    Una battuta di gambe migliore può essere un ostacolo o una grande risorsa. Con un piccolo sforzo di concentrazione, praticato regolarmente, la tua gambata diventerà una componente utile e istintiva del tuo Stile Libero.

    Articoli Simili:

    Tutti gli stili - andatura tempo trainer dei Marlins of Raleigh
    Usare efficacemente il tempo trainer con l'andatura tempo trainer dei Marlins of Raleigh Per andatura tempo trainer dei Marlins of Raleigh dobbiamo ringraziare...
    Un esercizio per migliorare il tuo nuoto... fuori dall'acqua
    Un esercizio per migliorare il tuo nuoto... fuori dall'acqua È già un po' che scriviamo articoli su come allenarsi con gli elastici sia efficace per chi nuot...
    Allenamento - 3 esercizi da provare con le palette
    Allenamento - 3 esercizi da provare con le palette Ecco, pronte da inserire in allenamento, quattro ripetute da eseguire con palette Agility Finis. Possono s...
    Il parere di un Master sulla pinna EDGE di Finis
    Il parere di un Master americano sulle nuove pinne EDGE della FInis: È stato un allenamento fantastico con le pinne EDGE di Finis. Sono arrivato al punto che...
    Palette e paracadute nell'allenamento dei velocisti
    Palette e paracadute, hanno un senso per i velocisti? Palette e paracadute sono attrezzi utilizzati l'uno per aumentare la propulsione, l'altro per frenarla....
    Il succo di barbabietola come integratore per nuotatori?
    Cosa c'è di vero nelle voci sul succo di barbabietola come integratore per nuotatori? Se sei un nuotatore avrai visto girare parecchio succo di barbabietola us...
    Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS - Parte 1 di 6
    Da quando, anni ed anni fa, ho cominciato ad utilizzarlo in allenamento mi sono sempre fatto una domanda: “Quale snorkel FINIS è meglio utilizzare per le mie ne...
    Il paracadute per nuoto frenato per allenarsi come campioni!
    Il paracadute per nuoto frenato Mad wave ha la resistenza REGOLABILE! Da Mad Wave, marca emergente tra i produttori di articoli tecnici per il nuoto ecco il pa...
    325views

    You may also like