Stile libero – gambe dal basso in alto

Abbiamo avuto occasione di passare un po’ di tempo con la scattista olimpica israeliana Andi Murez. Ha condiviso con noi il suo punto di vista sul movimento di battuta di gambe dal basso in alto nello Stile Libero.

Perché farlo:
Il movimento della gamba dall’alto verso il basso viene molto naturale quando fai gli scatti. Trarre vantaggio anche dalla fase di movimento successiva, dal basso verso l’alto ti dà una marcia in più per raggiungere il tuo pieno potenziale.

Come farlo:
1 – Prendi una tavoletta e uno snorkel e inizia a battere le gambe.
2 – La battuta di gambe normale di solito acchiappa un sacco di aria nel suo movimento verso il basso.
3 – Abbassa le gambe solo un pochino per tenere i piedi appena sotto la superficie dell’acqua e prova a spingere l’acqua in SU per farla spruzzare fuori. Concentrati sulla spinta della parte posteriore della coscia per spingere velocemente la gamba verso l’alto.

Come farlo davvero bene (i punti essenziali):
Piccole angolazioni fanno un sacco di differenza in questo esercizio. Assicurati di non piegare troppo le gambe per spingere l’acqua verso l’alto. Dopo che hai avuto tempo di familiarizzare con la “connessione” dell’acqua con la tua gamba, durante il movimento basso/alto, molla i freni e fai qualche serie di scatti senza perdere di vista il punto focale di questo esercizio.

Una battuta di gambe migliore può essere un ostacolo o una grande risorsa. Con un piccolo sforzo di concentrazione, praticato regolarmente, la tua gambata diventerà una componente utile e istintiva del tuo Stile Libero.

You may also like

Lascia un commento