Allenamento – Virate e parziali negativi

    RISCALDAMENTO:

    • 1 x 400 a piacere

    SERIE VIRATE

    • 4 X 50 con virata a metà vasca per la prima vasca
      vasche dispari: Stile libero
      vasche pari: Dorso

    SERIE PRINCIPALE #1
    tre ripetizioni di:

    • 3 X 125 con un recupero di circa 30 secondi; abbassa il tempo dalla 1 alla 3 E nuota gli ultimi 50 di ogni 125 a un’andatura più veloce rispetto ai primi 75.
    • 1 x 75 recupero attivo

    prova a cambiare stile o attrezzatura ad ognuna delle tre ripetute. Ad esempio ripet.#1 Stile, ripet.#2 Dorso, ripet.#3 Stile con pinne.

    SERIE PRINCIPALE #2:
    Obiettivo:  lavorare su parziali negativi a elevata intensità.

    • 1 X 200 stile a scelta oppure Misti; parziale negativo sui 200 (i secondi 100 vanno nuotati più veloci dei primi 100)
    • 1 X 200 recupero attivo
    • 1 X 100 stile a scelta oppure Misti; parziale negativo sui 100

    DEFATICAMENTO:

    • 1 x 200 a piacere

    Articoli Simili:

    Teso per la gara? Ecco un punto di vista che potrebbe esserti d'aiuto.
    Una delle domande che ci si pone più spesso, come allenatori ma anche come atleti, è sul controllo dell'ansia in gara. Ci sono molte idee su come gestire i prop...
    Virate - occhi giù per un esercizio di tecnica sulle virate
    Un esercizio di tecnica sulle virate, facile ma utile Una buona virata è importante per una buona gara e per guadagnare secondi preziosi. Questo esercizio di t...
    Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS - Parte 3 di 6
    Oggi vorrei continuare la comparazione tra gli snorkel occupandomi dello Snorkel Junior. Per motivi di chiarezza confronterò tutti i diversi tipi di respira...
    Allenamento - Misti con tecnica di respirazione
    Riscaldamento: 1 x 100 Stile Libero 1 x 100 gambe Misti 1 x 100 Tecnica Misti 1 x 100 pull buoy Serie principale: 20 x 50 con recupero di :10 3 per...
    Allenamento - Rana e Stile (n.33)
    Obiettivi: Questo allenamento ti fa lavorare su bracciata e gambata di ognuno dei due stili per poi lavorarli completamente concentrandosi sull'andatura. Dis...
    Allenamento - battuta di gambe senza pinne
    Di solito i Master si lamentano un sacco di questa serie ma dopo l'allenamento ne sono sempre entusiasti. La regola di oggi è NIENTE PINNE, non importa quanto t...
    Tutti gli stili - rovesciata con la tavoletta
    Esercizio di virata con tavoletta Perché la virata con tavoletta? Perché a volte per riuscire molto bene in qualcosa vuol dire allenare l'abilità di cui hai bi...
    Una bracciata nel tempo - di Emmett Hines (1)
    Una bracciata nel tempo - di Emmett Hines (1) Eccoci a ripubblicare un altro articolo dell'interessantissimo e capace allenatore Emmett Hines, già autore di ...

    You may also like