Allenati per l’oro con Anthony Ervin!

La medaglia d’oro 2016 Anthony Ervin è uno dei nuotatori più talentuosi del mondo. All’età di ben 35 anni Anthony è diventato il medagliato Olimpico più anziano aggiudicandosi il titolo nei 50 m Stile Libero. Non solo ha vinto ma ha anche stabilito il suo record personale mostrando al mondo che l’età è solo un numero.

ervin medaglia oro finis Olimpiadi 2106

Per arrivare a questi livelli è necessario un livello altissimo di dedizione e moltissimi sforzi. Abbiamo parlato con Ervin per scoprire quali sono i suoi attrezzi FINIS preferiti che utilizza in allenamento e gli abbiamo chiesto una serie che lo ha aiutato ad allenarsi per arrivare al podio. Ecco cosa ci ha proposto:

Snorkel per nuotatori: un prodotto essenziale che ogni nuotatore dovrebbe avere. Una posizione della testa stabile ma forte è essenziale per un velocista e il tubo respiratore frontale aiuta, tra gli altri, proprio questo aspetto. Una buona posizione della testa elimina la resistenza dell’acqua aiutandoti a muoverti in acqua con maggiore efficienza.

Il pull buoy Axis: Come velocista una muscolatura di supporto forte è la chiave per mantenere integro lo stile anche alla fine di una gara. Il Pull buoy Axis impegna i muscoli del cosiddetto “core” più dei normali pull buoy. Spostando il centro dell’equilibrio verso le gambe l’Axis agisce come galleggiante per le caviglie ma allo stesso tempo fa lavorare tutti i muscoli di supporto.

Le pinne Edge: Le pinne definitive per l’allenamento di velocità, progettate per ottimizzare l’allenamento e l’efficienza utilizzando la tecnologia  Smart Fin™, una combinazione di aperture idrodinamiche e angolatura della pala. Le aperture permettono all’acqua di passare senza creare attrito con l’acqua concentrano il lavoro sui muscoli delle gambe.

Le palette Agility: le palette senza elastico Agility abitua il nuotatore a tenere la posizione di gomito alto (early vertical forearm – EVF).  Questa posizione permette di fare presa su una quantità maggiore di acqua, essenziale per nuotare a velocità maggiore.

Adesso che conosci alcuni dei prodotti utilizzati da Anthony in allenamento ecco una delle sue serie favorite:

  • 4×25 Stile libero, posizione di scivolamento, parte un braccio quando arriva l’altro (utilizzando Agility e Snorkel), con 10 secondi di riposo
  • 2×100 Stile Libero con pull buoy Axis, usandolo come un pull buoy tradizionale (tra le cosce) per i primi 50m e agganciato alle caviglie per i secondi 50, con 20 secondi di riposo
  • 2×50 Stile libero, aumentando la velocità per i primi 50 e diminuendola nei secondi 50
  • 3×25 Stile Libero molto veloce (usando pinne Edge), con 10 secondi di riposo
  • Un minuto di riposo
  • 1×25 Stile Libero molto veloce, prendendo il tempo

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento