Partenze – schiena piatta

Nuotatori, avete sentito almeno una volta il vostro allenatore dirvi “schiena piatta in partenza” e non sapevate a cosa si riferisse? Ecco la cosa illustrata in modo veloce.

Prima di tutto chiediamoci perché dovresti voler partire con la schiena piatta? Troppi nuotatori iniziano in posizione con la schiena curva mentre si abbassano ad aggrappare il blocco. Questa posizione non dirige l’energia nella direzione giusta quando lasci il blocco.

Andi Murez, grande scattista, appiattisce la schiena in modo che la spinta in avanti sia massima al momento di distacco dal blocco.

Questo video dovrebbe darti l’idea di quello che dovrebbe essere il momento dell'”a postooooo”. Dopodiché spinge verso il basso e contrae la muscolatura di supporto per accertarsi che tutto sia puntato nella direzione giusta.

Notate come Andi passa da una posizione rilassata a una tesa e compatta a schiena piatta. Notate altresì come la posizione della testa non cambia e guida la direzione della nuotatrice in acqua.

Quindi quando l’allenatore vi dice di appiattire la schiena, appiattitela, sentirete la differenza. Dategli un ultimo sguardo in questo video mentre si preparava per Rio.

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento