Virate – su e fuori! Allenare l’uscita dalla vasca.

    Allenare l’uscita dalla vasca è davvero importante. Ma tanto da fare la differenza?

    Come entri in acqua dice molto di te come nuotatore. Così anche la tua uscita dalla vasca.

    Perché farlo:

    Alcuni nuotatori o allenatori potrebbero pensare che sia una perdita di tempo lavorare sul modo in cui uscire dalla vasca. Ma non c’è modo più rapido almeno di sembrare un nuotatore esperto che imparare come uscire dalla vasca senza appoggiare il ginocchio o il sedere.

    Come farlo:

    Per dimostrare questo esercizio abbiamo fatto un salto all’Upper Valley Aquatic Center nel Vermont.

    I giovani atleti, capitanati dai coach Dorsi Raynolds e Signe Linville, usano questo esercizio come una forma di esercizio fisico/preparazione atletica. Fatto nel modo corretto l’uscita (battezzata”UVAC Up”) richiede coordinazione, forza nelle braccia, flessibilità e addominali.

    Per iniziare posiziona entrambe le mani sul bordo vasca. Le mani dovrebbero essere grossomodo a larghezza spalle – o appena più aperte. La pancia vicino al muro. Se è presente un appoggio per il piede usalo per aiutarti nella spinta.

    Spingiti verso l’alto e fuori in un unico movimento fluido. Se ti spingi in su e poi esiti e non alzi la gamba perderai slancio! E ti ritroverai a dover usare il ginocchio. Pensa a su e fuori, non soltanto a SU! Questo esercizio è ottimo anche per i master.

     

    Articoli Simili:

    Un allenamento nuoto esordienti estremamente efficace
    Un allenamento nuoto esordienti che mescola vasche e esercizi fuori dall'acqua Questo allenamento nuoto esordienti viene da un agonista statunitense diventato ...
    Virate - occhi giù per un esercizio di tecnica sulle virate
    Un esercizio di tecnica sulle virate, facile ma utile Una buona virata è importante per una buona gara e per guadagnare secondi preziosi. Questo esercizio di t...
    10 modi di migliorare la mobilità delle caviglie ed essere un nuotatore migliore
    10 modi di migliorare la mobilità delle caviglie ed essere un nuotatore migliore (del Dr. G. John Mullen). La propulsione del nuotatore fa molto affidam...
    Allenamento con palette nuoto e pull buoy - ottenere il massimo
    Allenamento con palette nuoto e pull buoy, sembra facile ma non lo è Pull buoy e palette nuoto sono i primi due attrezzi che vengono in mente se si parla di ...
    Battuta di Gambe a Rana, come e perché farla breve e veloce in questo esercizio
    Battuta di Gambe a Rana, come e perché farla breve e veloce in questo esercizio La Battuta di Gambe a Rana, se vuoi scattare veloce nuotando a rana è necessari...
    Esercizio - spalle strette a Stile Libero
    Perché spalle strette a stile libero? Come posizioni il corpo in acqua durante la nuotata ha un ruolo essenziale nel mantenere la velocità. Se guardi al tuo co...
    Esercizi con Bande Elastiche per Nuotatori (Training Band, Loop Band ed Elastici Piatti)
    Esercizi con bande elastiche per nuotatori In Esercizi con bande elastiche per nuotatori abbiamo raccolto alcuni video che ti mostrano esercizi utilissimi da...
    Esercizio a secco - Passaggi con Palla Medica
    Lavorare sulla potenza necessaria per aumentare la velocità del recupero nella Rana, così come aumentare la forza dell'atleta in generale, è una cosa che può es...
    865views

    You may also like