Allenamento tecnica Misti speciale (di Jane Asher)

    Allenamento tecnica Misti speciale (di Jane Asher)

    Allenamento tecnica Misti è una serie di allenamento che ho visto fare a Jane Asher poco tempo fa. Jane è un’ottantaquatrenne Master detentrice di più titoli mondiali. Al momento dell’allenamento c’erano 12 altri nuotatori a praticarlo tutti di abilità differente.

    Quelli che non riuscivano a fare tutto semplicemente saltavano qualche vasca e sembrava che l’allenamento funzionasse benissimo anche per loro.

    Puoi scegliere se spingere al massimo l’acceleratore e dare tutto in un set di potenza oppure concentrarti sull’esecuzione di tutti e quattro gli stili e trasformarlo in un allenamento più incentrato sulla tecnica.

    Riscaldamento

    • 1 x 200 Stile Libero
    • 1 x 150 Dorso
    • 1 x 150 Stile Libero
    • 1 x 100 Dorso

    Serie principale

    • 1 x 100 Misti (25m per ogni stile) allungando le bracciate più che puoi.
    • 1 x 200 Misti (due 25m consecutivi per ogni stile). Nuota i primi 25 m con una serie di tecnica di un determinato stile e i 25 successivi dello stesso stile ma completo.
      10 secondi di recupero dopo ogni stile (quindi ogni 50m).
    • Advertisement
    • 1 x 300 Misti (tre 25m consecutivi per ogni stile). Nuota i primi 25 gambe, secondi 25 pull buoy, e gli utlimi 25 stile completo.
      15 secondi di recupero dopo ogni stile (quindi ogni 75m).
    • 1 x 100m Misti VELOCE! Un Swim 25m per ogni stile alla tua velocità massima – nessun recupero! Perché non cronometrarti e vedere se riesci a fare il tuo record personale?

    Serie secondaria (opzionale)

    Defaticamento

    • 4 x 25 nuotate con calma e lentamente riposando 30 secondi tra un 25 e l’altro.

    Articoli Simili:

    Usare gli elastici da allenamento a secco per prepararsi e allenarsi
    Gli elastici da allenamento a secco sono una risorsa usata meno del dovuto? Perché elastici da allenamento a secco? Lo stretching spesso viene sottovalutato me...
    Le serie di valutazione nel nuoto (test in vasca) sono una cosa buona ed affidabile? (di Allan Phill...
    L'estate inoltrata è un sollievo per molte squadre con le gare ormai passate, gli atleti che si godono le vacanze prima del rientro. Quando allenatori e nuotato...
    Allenamento - fine gara ma non a Stile
    La serie che ti proniamo oggi ti aiuterà a mantenere una tecnica buona alla fine di una gara (non a Stile Libero). Serie principale:  2000 m Nuota due volte...
    Allenamento - una Farfalla che non ti distruggerà
    Oggi una serie Farfalla… una che ti metterà alla prova ma senza distruggerti. 8 X 50 con un recupero/ripartenza che ti dia almeno 10-15 secondi di riposo. L...
    Allenamenti che ti affossano - nuotare con scarpe e magliette
    Facciamo il punto della situazione 1) Scarpe e magliette sono state utilizzate per decenni. 2) Nuotare usando scarpe e magliette per creare resistenza ha...
    Virate - su e fuori! Allenare l'uscita dalla vasca.
    Allenare l'uscita dalla vasca è davvero importante. Ma tanto da fare la differenza? Come entri in acqua dice molto di te come nuotatore. Così anche la tua usci...
    Allenamento nuoto Rana e Misti
    Allenamento nuoto Rana e Misti, lavorare tecnica e resistenza In Allenamento nuoto Rana e Misti si parte dall'utile concetto della ripartenza base per lavora...
    Allenamento con palette nuoto e pull buoy - ottenere il massimo
    Allenamento con palette nuoto e pull buoy, sembra facile ma non lo è Pull buoy e palette nuoto sono i primi due attrezzi che vengono in mente se si parla di ...
    503views

    You may also like