Stile Libero – Entrata della mano in acqua

Capita spesso, con amici appassionati di nuoto o con compagni di allenamento, di trovarsi a discutere del modo in cui entra, o dovrebbe entrare, la mano in acqua nel Crawl.

Se ne discute sempre a lungo, ma alla fine credo che sia una questione molto ma molto personale. Ci sono alcuni che credono che ruotare la mano all’esterno o all’interno nel momento dell’entrata in acqua possa aiutare, altri che pensano invece che un tale gesto possa provocare danni alle articolazioni della spalla. Io semplicemente non credo che sia possibile fare affermazioni generiche su questo argomento finché la realtà si concretizza in milioni di nuotatori ognuno con una propria variante che dovrebbe essere presa in considerazione.

Detto questo, la cosa importante da sapere è quale ingresso della mano funziona meglio per te, è il più sicuro alla lunga per te, e ti fornisce la migliore estensione… che chiaramente porta a una buona fase di presa! In altre parole, il tutto è materia di conversazione, ognuno dovrebbe giungere alle proprie conclusioni personali.

Per curiosità date un’occhiata a queste tre varianti! 🙂

You may also like

Lascia un commento