Esercizi – Rana, regolare la velocità delle mani

    rana velocità mani swimmershopMolti giovani ranisti cercano la pura potenza piuttosto che la perfetta esecuzione quando vogliono andare più veloce.  A volte forzando il proprio ritmo a una velocità diversa da quella solita possono essere aiutati a mantenere le mani veloci e dove dovrebbero stare.

    Perché farlo:

    Spingere le mani indietro troppo velocemente può “bloccare” molti ranisti. Se le mani vanno troppo velocemente indietro e ci vuole troppo a respirare, molti nuotatori subiscono come una pausa in questa posizione.

    Come farlo:
    1.
    Avrai bisogno di un paio di attrezzi  A) FINIS Tempo Trainer, B) Palette grandi, C) Pinne corte.
    2. Imposta il Tempo Trainer a una velocità relativamente lenta… diciamo 1.50 per questo esercizio
    3. Indossa palette e pinne. Inizia a nuotare e abituati al ritmo. Inizia con un colpo di gambe delfino sott’acqua a ogni beep.
    4. Succcessivamente una bracciata a rana con colpo di gambe a delfino per ogni beep successivo.
    5. Diminuisci l’intervallo di tempo di .10 sul Tempo Trainer e ripeti.

    Come farlo davvero bene (i punti essenziali):

    Continua ad abbassare il tempo fino a che non ti sarà più possibile tenere il ritmo. Nel video il nostro nuotatore è arrivato fino a 1:00. Siccome non è facile mantenere questo ritmo di bracciata questo esercizio ci spingerà a tenerle un pò più in avanti per essere più velocemente sul beep! Inoltre se pieghi le gambe per la gambata a delfino crei troppo attrito per mantenere un ritmo troppo alto.

    Guarda qui il video

    Articoli Simili:

    Allenamento - resistenza aerobica e soglia sul finale
    L'allenamento di oggi contiene nove 200 e prevede che tutti i nuotatori stiano sulla stessa ripartenza/recupero. Questa serie allena la resistenza aerobica m...
    Esercizi Virata Nuoto: Virata con Elastico da Corsia
    Esercizi Virata Nuoto: Virata con Elastico In Esercizi Virata Nuoto: Virata con Elastico Nuoto ti suggeriamo un modo divertente per eseguire al meglio la vir...
    Battuta di Gambe a Rana, come e perché farla breve e veloce in questo esercizio
    Battuta di Gambe a Rana, come e perché farla breve e veloce in questo esercizio La Battuta di Gambe a Rana, se vuoi scattare veloce nuotando a rana è necessari...
    Tutti gli Stili - Applicazione pratica
    Esercizi... sono in grado di sistemare i problemi del tuo stile? Si e no. Alla fine di quest'anno ho pensato che potesse essere utile vedere se effettiva...
    Nuoto posizione corretta della testa, un consiglio di Dave Scott
    Nuoto posizione corretta della testa, un consiglio di Dave Scott Nel nuoto la posizione corretta della testa è essenziale per una velocità massima che non inco...
    Esercizio - la lepre in acque libere
    Cos'è una lepre in acque libere? Adesso comincia l'estate, eccovi quindi un esercizio che puoi fare in piscina ma che ti sarà utile per la strategia di gara in...
    Giochi da allenamento - mescolare la staffetta
    Come allenatrice scrivo i miei allenamenti in anticipo con lo sguardo all'intera settimana. Ogni tanto inserisco delle staffette è le trasformo nella serie ...
    Come usare la vista in acque libere
    Non credo che ci sia un sistema perfetto per guardare la direzione in acque libere. Qui vi illustro brevemente quello che per me è un metodo che funziona e ...
    461views

    You may also like