Crawl Shoulder-driven

    Stile Libero Shoulder Driven

    Federica Pellegrini Shoulder Driven swimmershop nuoto tecnicaLo Stile Libero Shoulder Driven, utilizzato da Peter Van De Hoogenband, Federica Pellegrini, Janet Evans, Nathan Adrian, Ryan Cochrane, Dave Davies, è uno stile con un ciclo di bracciata molto veloce (di solito dalle 80 alle 110 brcciate al minuto). E’ caratterizzato da una fase veloce di Presa e Spinta che si traduce in un maggiore numero di bracciate che lascia meno tempo alla rotazione delle anche. Quindi da ogni singola bracciata viene generata meno potenza ma, visto che le bracciate sono molte di più, la frequenza può fare la differenza. Con questa tecnica, di solito, le spalle ruotano più delle anche, da cui il nome. Il nuotatore può utilizzare una battuta di gambe a sei o a due colpi nel caso di una performance di resistenza. Negli scatti, che a livello teorico sono sempre eseguiti con la tecnica Shoulder Driven, dovrebbe essere utilizzata la battuta a sei colpi.

    (Gary Hall Sr.)

    Vedi anche – Crawl Hip Driven

    Migliori palette nuoto allenamento convenienti qualità

    Articoli Simili:

    Virate - ginocchia al mento!
    Nuotare veloce non è solo una questione di spinte potenti dal muro e posizione streamline. [iframe https://www.youtube.com/embed/PMrL22jf9hs?rel=0&sh...
    Come Scott Tucker riesce a "nascondere la respirazione" per andare più veloce
    Veder nuotare Scott Tucker è meraviglioso, non solo per la fluidità del suo stile ma anche per come riesce a respirare... sembra che non respiri ma se si guarda...
    Nuoto pinnato, un allenamento di Michele Russo per chi nuota a livello amatoriale!
    Nuoto pinnato, una disciplina che sta prendendo piede anche in Italia. Nuotonline, grazie alla collaborazione con atleti di livello del nuoto pinnato da oggi vi...
    Correggere l'entrata incrociata della mano a Stile Libero
    Correggere l'entrata incrociata della mano a Stile Libero Correggere l'entrata incrociata della mano a Stile Libero è importante e non troppo difficile, con ...
    Virate – imparare la battuta di gambe Delfino in immersione – PARTE 2
    Nel post precedente avevamo iniziato con una semplice progressione per imparare al meglio la battura di gambe a Delfino in subacquea. Ecco la seconda parte ...
    Allenamento - un sacco di 50 in tutti gli stili
    Un sacco di 50 questa settimana in una serie con tutti gli stili che mantenga tutti sulla stessa ripartenza. SERIE PRINCIPALE (vasca corta) Si sta raggruppa...
    Tecnica della nuotata: 3 modi di migliorare Farfalla
    Iniziamo oggi una serie di articoli a firma Emily Milak con 3 suggerimenti per migliorare ciascuno stile. Si comincia con Farfalla. Obiettivo a breve ter...
    Come ottimizzare il recupero dopo allenamento
    Come ottimizzare il recupero dopo allenamento Ecco Come ottimizzare il recupero dopo allenamento. Molte delle persone  che si allenano piuttosto duramente dovr...
    766views

    You may also like