Esercizi – tutti gli stili – Avvitamento Streamline 360

    Vuoi vedere se davvero padroneggi la streamline?  Prova a mantenerla mentre ruotando sul tuo asse!

    streamline posizione di scivolamento attrito

    Perché farlo?

    Questo esercizio unisce due cose importantissime per l’allenamento di un nuotatore:  avere una posizione di streamline eccezionale e ….divertirsi mentre si lavora in vasca!

    Come farlo:
    1. E’ molto semplice. spinta dal muro in …uhhh… posizione di scivolamento (streamline).   Una mano sopra l’altra.  Braccia ben strette contro le orecchie. La testa guarda in basso.  Tieni testa e colonna vertebrale allineate in maniera neutrale.
    2. Inizia una battuta di gambe rilassata. Poi, sempre mantenendo la tua posizione di streamline, ruota sul tuo asse finché la tua faccia non è fuori dall’acqua.
    3. Prendi una veloce boccata d’aria e poi ripeti la rotazione fino alla successiva respirazione.
    4. Per un’intera vasca continua a tenere la streamline, battere le gambe e ruotare.
    5. Per la vasca successiva inverti il senso della rotazione.

    Come farlo davvero bene (i punti essenziali):
    La nuotatrice del video fa sembrare questo esercizio molto facile. E’ perché sta eseguendo un paio di cose veramente a regola d’arte.
    1. Mantiene un colpo di gambe stabile e costante durante ognuna delle fasi della rotazione.
    2. Ha un ottimo controllo della muscolatura di supporto (Core), che la aiuta a mantenere una linea affusolata del corpo in ogni fase della rotazione.
    3. Espira in maniera  costante! Guarda bene la scia di bolle che lascia dietro di sé da quando prende il primo respiro al successivo.
    4. Tiene la testa allineata con la colonna per tutta la durata dell’esercizio, questo  lascia che possa ruotare in modo pulito attraverso l’acqua.

    [iframe http://blip.tv/play/hawKg4imagI.x?p=1 720 433]

     

    Articoli Simili:

    Tecnica della nuotata: 3 modi di migliorare Farfalla
    Iniziamo oggi una serie di articoli a firma Emily Milak con 3 suggerimenti per migliorare ciascuno stile. Si comincia con Farfalla. Obiettivo a breve ter...
    Allenamento - intensità controllata e fondamenta solide
    Riscaldamento: 100 Stile Libero 100 gambe Misti 100 Tecnica Misti 2  ripetizioni di 1 x 50 gambe/tecnica con recupero :10 secondi 1 x 50 t...
    Giochi da allenamento - mescolare la staffetta
    Come allenatrice scrivo i miei allenamenti in anticipo con lo sguardo all'intera settimana. Ogni tanto inserisco delle staffette è le trasformo nella serie ...
    Un allenamento nuoto esordienti estremamente efficace
    Un allenamento nuoto esordienti che mescola vasche e esercizi fuori dall'acqua Questo allenamento nuoto esordienti viene da un agonista statunitense diventato ...
    Una delle nuotatrici più forti di tutti i tempi - Roma 1960
    I Giochi di Roma del 1960 furono la "Sturm und Drang" del nuoto. Nel '58 in Australia, la nuova mecca del nuoto, era scoppiata la "bomba" Konrads. Sono nati in ...
    Esercizio "Stai sul PUNTO" - con elastici da nuoto frenato
    Esercizio "Stai sul PUNTO" - con elastici da nuoto frenato Gli elastici per il nuoto frenato sono un attrezzo meraviglioso per imparare come mantenere la pre...
    Dorso - imparare l'esercizio "mulino a vento"
    Dorso - imparare l'esercizio "mulino a vento" Quando un nuotatore comincia a muoversi in avanti ad un livello più avanzato è il momento di fare attenzione al...
    Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS - Parte 1 di 6
    Da quando, anni ed anni fa, ho cominciato ad utilizzarlo in allenamento mi sono sempre fatto una domanda: “Quale snorkel FINIS è meglio utilizzare per le mie ne...
    1kviews

    You may also like