Allenamento – Nuotare solo un pò di Stile

Una serie semplice con una fase di recupero solo un pò più lunga… che ti permette di riposare solo un pò di più se mantieni il tuo ritmo costante.

stile libero allenamento nuoto swimmershop finis

Mantenere il ritmo appena sotto un intervallo è meglio quando le nuotate sono un po’ più lunghe. Ad esempio se il tuo intervallo migliore è 1:20 per 100 m e riesci a tenere :18 secondi per vasca, sui 25 avrai :02 secondi di riposo, a 50 ne avrai :04, a 100 avrai accumulato :08 secondi di recupero. Quindi mantenendo lo stesso ritmo, più lunga è la nuotata e più recupero accumuli.

E’ in quest’ottica che abbiamo composto questa semplice serie.

Serie principale (vasca corta):
Quattro ripetizioni di questa serie:

  • 4 x 100 con ripartenza a 1:15
  • 1 x 200 con ripartenza a 2:30

con al massimo :30 secondi di recupero tra una serie e l’altra.

Tutto qua. Ora goditela in vasca e riposati un pò. 😉

 

Articoli Simili:

Teso per la gara? Ecco un punto di vista che potrebbe esserti d'aiuto.
Una delle domande che ci si pone più spesso, come allenatori ma anche come atleti, è sul controllo dell'ansia in gara. Ci sono molte idee su come gestire i prop...
Virata aperta, un esercizio per impararla bene - Parte 4
E infine la quarta fase dell'esercizio per imparare bene la virata aperta. https://www.youtube.com/watch?v=WSfcYILZL4k Perché farlo: Nella fase tre ti è st...
Virata aperta, un esercizio per impararla bene - Parte 3
Ecco la terza fase dell'esercizio per imparare bene la virata aperta. Anche se sai come virare questo esercizio aumenterà la tua velocità di rotazione aumentand...
Esercizio - allungo sotto tavoletta
Esercizio nuoto: allungo sotto tavoletta Questo esercizio "allungo sotto tavoletta" ce lo hanno sottoposto Andre Salles-Cunha e Jason Martin, allenatori all'Al...
Allenamento - Rana con tecnica
Ecco una serie da inserire in allenamento per aggiungere tecnica ----5 X 200 con una ripartenza che ti dia all'incirca 30 secondi di riposo nei primi 200; ab...
Rana - Gambe con pull buoy
Battere le gambe con un pull buoy è un esercizio molto utile per sviluppare una battuta di gambe meno ampia ed evitare troppo stress alle articolazioni del gino...
Virate - imparare gambe Delfino in subacquea - PARTE 4
Ecco la parte 4 sul delfino in subacquea, è tempo di rendere il tutto più dinamico. https://www.youtube.com/watch?v=z9yRIVx_lB0 Perché farlo: Come gi...
Orologio contavasche automatico - Confronto tra SW202 Oregon e Pool-Mate della Swimovate
Lo stato dell'arte dei contavasche automatici! Orologi che, grazie ad accelerometri avanzati riescono a contare vasche, bracciate e quant'altro, in automatico, ...

You may also like