Utilità del tappanaso?

    Una partenza efficace a Dorso significa essere in grado  di rimanere sott’acqua abbastanza a lungo da poter trarre vantaggio dalla fase subacquea.

    [iframe https://www.youtube.com/embed/qD4u2xwnt4E?rel=0 640 480]

    Visto che questo post parla di un accessorio non ci sarà bisogno della solita divisione in “perché farlo”, “come farlo” etc. È una cosa diretta e semplice.

    Per molte persone stare a pancia in su in immersione significa dover per forza espellere continuamente aria dal naso in modo da non ritrovarselo pieno d’acqua. Nella fase subacquea a Delfino questo signfica, con tutta probabilità, finire l’aria prima di aver completato una buona fase subacquea.

    Alcuni nuotatori sono in grado di gestire la pressione in modo che l’aria non esca e l’acqua non entri dal naso. Fortunelli! Altri riescono a premere le labbra verso l’altro per coprire le narici, il che previene il problema (guardate nel video che spettacolo, tappanaso naturale!).

    Advertisement

    Se non sei abbastanza fortunato da riuscire a fare una di queste due cose …un buon tappanaso può essere una soluzione! Significa nonn doversi preoccupare di andare in debito di ossigeno mentre stai cercando di eseguire una partenza o delle virate ottimali.

    Parlando di “punti essenziali” non credere che un post del genere sia troppo da pivelli per te che nuoti da molto, prova a dare un’occhiata al video di Missy Franklin che infrange il record del mondo a 200 Dorso. Noterai cos’ha sul naso…

    Per il video abbiamo usato un tappanaso Finis.

    Articoli Simili:

    Swimmershop si cimenta come editore con l'uscita di "Allenare forza e flessibilità nei nuotatori" di...
    Finalmente vede la luce un libro originariamente edito da ASCA (American Swimming Coaches Association) all'interno del quale l'autore -Ernest W. Maglischo- disc...
    Le 4 funzioni della battuta di gambe nel nuoto
    Ecco le 4 funzioni della battuta di gambe nel nuoto Gary Hall, famoso allenatore di molti olimpionici del nuoto statunitense, ci illustra rapidamente alcuni ...
    Allenamento inizio stagione, andatura e ritmo con il metronomo per nuotatori Tempo Trainer
    Allenamento inizio stagione, su andatura e ritmo La serie di allenamento FINIS di oggi viene dall'Olimpionico Ross Davenport.  Davenport è il nuotatore britann...
    Consigli Veloci per Migliorare: Virate, Subacquea e Rottura
    Consigli Veloci per Migliorare: Virate, Subacquea e Rottura Uno dei modi più veloci ed efficaci per abbassare il proprio tempo (AKA vincere la gara) è miglio...
    Gambe rana a pancia in sù con Tempo Trainer PRO
    Gambe rana a pancia in sù , un esercizio utile Se devi lavorare sulle tue gambe rana non devi pensare solo a quanta acqua spingi indietro ma sopratutto al tuo ...
    L'arte di essere genitore di un nuotatore
    Essere il babbo o la mamma di un nuotatore non è facile. Se lo fosse avremmo il quadruplo dei nuotatori rispetto a quelli che abbiamo adesso 🙂 .  Il genitore d...
    Allenamento - Dorso e Delfino (n.16)
    Obiettivo di questo allenamento è concentrarsi su Dorso e Delfino con particolare attenzione al tempismo e alla tecnica. Non perdetevi a fantasticare ma state c...
    Virate - esercizio virata con pausa di Joao De Lucca
    A cosa serve un esercizio virata con l'interruzione di una pausa? Ce lo mostra Joao De Lucca in questo esercizio virata con pausa. Le virate fatte bene non dip...
    2.5kviews

    You may also like