Virate – salti in posizione di scivolamento

    Qual è la cosa più importante che puoi fare per migliorare il modo in cui nuoti? Lavorare sulla Streamline (posizione di scivolamento)!

    Perché farlo:
    No, davvero, seriamente. Non importa quanto lavori duro per MIGLIORARE il tuo modo di nuotare, solo riuscendo a perfezionare quello di cui si parla in questo articolo potrai arrivare ad essere un campione (diciamo a migliorare veramente, va).

    Una spinta dal muro solida seguita da una streamline bella tesa sono le fondamenta che preparano una vasca veramente VELOCE. Ogni volta, ogni vasca.

    Ora, è possibile isolare queste due “mosse” e allenarsi su di esse… facendole in verticale!

    Come farlo:
    Per fare il video dimostrativo e capire come divertirsi facendolo, siamo andati all’Upper Valley Aquatic Center nel Vermont. Abbiamo chiesto agli “age-group” degli allenatori Dorsi Raynolds e Signe Linville di mostrarci i loro migliori salti in posizione di scivolamento — ancora e ancora in due metri e mezzo di acqua.

    Advertisement

    Come puoi vedere questo richiede un grande controllo della muscolatura di supporto (CORE).

    I miglior risultati li ottieni quando appoggi bene i piedi, blocchi una mano sull’altra e la testa tra le spalle. Salta verso l’alto e usa il CORE per mantenere una posizione solida mentre di slanci fuori dall’acqua… e quando ci riaffondi dentro.

    Come farlo davvero bene (i punti essenziali):
    Per aggiungere un elemento extra prova a fare i salti in streamline all’unisono con i tuoi compagni di squadra.

    Articoli Simili:

    Dorso - come alzare la spalla per il recupero
    Un esercizio sul recupero della spalla a dorso. https://www.youtube.com/watch?v=SvGYfXHU9yM Perché farlo: Guidare il recupero del Dorso con la spalla per...
    Stile Libero - estensione singolo braccio con Joao da Lucca
    Se vuoi fare :41 nei 100 a Stile o 1:31 nei 200... avrai bisogno di essere aggressivo. MA essere aggressivo non significa accorciare la bracciata! [iframe ht...
    Vuoi Nuotare Veloce? Apri la mano!
    Vuoi Nuotare Veloce? Apri la mano! Se vuoi nuotare veloce pare sia proprio così. Nel nuoto agonistico spesso centesimi di secondo fanno la differenza. Secondo ...
    Allenamento - un 1800m tosto
    Ecco un 1800m abbastanza tosto, le pause/ripartenze sono pensate per la vasca corta Serie principale: 6 ripetizioni dello schema sottostante. Scegli una c...
    Esercizi Virata Nuoto: Virata con Elastico da Corsia
    Esercizi Virata Nuoto: Virata con Elastico In Esercizi Virata Nuoto: Virata con Elastico Nuoto ti suggeriamo un modo divertente per eseguire al meglio la vir...
    Falsi miti sul nuoto - parte 3: il rollio è per ridurre l'attrito
    Falsi miti sul nuoto - parte 3: il rollio è per ridurre l'attrito Per favore non ditemi che non è credenza diffusa. E' una cosa che ho sentito da allenatori ...
    Farfalla - respirazione laterale
    In tutta la storia del nuoto ci sono sempre stati individui che hanno dimostrato come le tecniche alternative di nuotata spesso si dimostrino efficacissime. Mel...
    Nuoto: potenziare le spalle con questi esercizi
    Nuoto: potenziare le spalle con questi esercizi La spalla del nuotatore è un problema concreto che può influire sul benessere di tutti i nuotatori e anche su...
    681views

    You may also like