Virate – salti in posizione di scivolamento

    Qual è la cosa più importante che puoi fare per migliorare il modo in cui nuoti? Lavorare sulla Streamline (posizione di scivolamento)!

    Perché farlo:
    No, davvero, seriamente. Non importa quanto lavori duro per MIGLIORARE il tuo modo di nuotare, solo riuscendo a perfezionare quello di cui si parla in questo articolo potrai arrivare ad essere un campione (diciamo a migliorare veramente, va).

    Una spinta dal muro solida seguita da una streamline bella tesa sono le fondamenta che preparano una vasca veramente VELOCE. Ogni volta, ogni vasca.

    Ora, è possibile isolare queste due “mosse” e allenarsi su di esse… facendole in verticale!

    Come farlo:
    Per fare il video dimostrativo e capire come divertirsi facendolo, siamo andati all’Upper Valley Aquatic Center nel Vermont. Abbiamo chiesto agli “age-group” degli allenatori Dorsi Raynolds e Signe Linville di mostrarci i loro migliori salti in posizione di scivolamento — ancora e ancora in due metri e mezzo di acqua.

    Come puoi vedere questo richiede un grande controllo della muscolatura di supporto (CORE).

    I miglior risultati li ottieni quando appoggi bene i piedi, blocchi una mano sull’altra e la testa tra le spalle. Salta verso l’alto e usa il CORE per mantenere una posizione solida mentre di slanci fuori dall’acqua… e quando ci riaffondi dentro.

    Come farlo davvero bene (i punti essenziali):
    Per aggiungere un elemento extra prova a fare i salti in streamline all’unisono con i tuoi compagni di squadra.

    Articoli Simili:

    Usare le pinne per allenare/sviluppare maggiore velocità in virata - consigli Finis ai nuotatori
    Questa settimana la sfida è quella di aumentare la tua velocità di virata! Dedicare tempo dell'allenamento alla "velocità dal muro" è cruciale per mantenere una...
    Nuotare sviluppa i muscoli. Panoramica su un argomento discusso.
    Stabiliamo dei punti fermi sulla faccenda che il nuotare sviluppa i muscoli Ecco tre concetti da cui partire sull'argomento "Nuotare sviluppa i muscoli": ...
    Allenare resistenza e andatura!
    Ritorniamo dopo una breve pausa a discettare di nuovo di allenamenti e tecnica del nuoto, ne approffitiamo per ricordarvi che il nostro blog presto si trasferir...
    Allenamento - lavori sull'andatura
    Si lavora sull'andatura oggi ...in molti modi. Quando ti si chiede di fare una nuotata in parziale-negativo significa che la seconda metà della nuotata deve ess...
    Allenamento - per prepararsi a una lunga in acque libere o a una porzione di Triathlon
    Allenamento - per prepararsi a una lunga in acque libere o a una porzione di Triathlon A seconda di come approcci questa serie ti potrai allenare o per una l...
    Allenamento - mantenere la buona forma tecnica anche a fine gara
    Quello che questo allenamento dovrebbe aiutarti a fare è mantenere una buona forma dello stile che stai nuotando anche alla fine di una gara (non a Stile Libero...
    Allenamento - 3 esercizi da provare con le palette
    Allenamento - 3 esercizi da provare con le palette Ecco, pronte da inserire in allenamento, quattro ripetute da eseguire con palette Agility Finis. Possono s...
    Nuoto Frenato - Le differenze tra Paracadute e Costume a Traino - Parte 1 di 2
    In attesa di pubblicare alcuni post, che approfondiranno l'argomento dell'allenamento col sistema del NUOTO FRENATO, vorrei sottolineare le differenze tra due p...
    563views

    You may also like