Allenamento – variare moltissimo una volta ogni tanto

    Ecco un allenamento estremamente variato che può essere fatto per allentare la tesnione continuando comunque a lavorare sodo. Avrai bisogno di:

    1 palla ogni 4 o 5 nuotatori
    un po’ di mele
    1 maglietta molto larga ogni 4 o 5 nuotatori

    RISCALDAMENTO:

    • 1 x  400 a piacere

    SERIE 1:

    • 8 X 25 Stile LIbero a  :35
      Vasche dispari:  Non respirare per le prime 6 bracciate
      Vasche pari:  Non respirare dalle bandierine fino a fine vasca

    SERIE 2:

    • Dividi i nuotatori in due gruppi. Il gruppo #1 si passa la palla mentre il gruppo #2 fa 50 Farfalla.  Poi si invertono le parti e si continua così finché ogni gruppo ha fatto 1×50 per ogni stile.

    SERIE 3:

    • 4 x nuotata a 1:30.  Il nuotatore sceglie la distanza, lo stile, e l’attrezzatura. L’importante è stare nella ripartenza.

    SERIE 4:

    • 3 X 50
      #1:  remate a dorso spingendo la palla con i piedi.
      #2:  battuta di gambe a Dorso
      #3:  remata a piacere
    • Advertisement

    SERIE 5:

    • Dividi di nuovo i nuotatori in due squadre. Ogni nuotatore indossa la maglia senza infilare le braccia nelle maniche (quindi è obbligato a tenerle lungo i fianchi). Ogni cmponente della squadra fa un 50 gambe.

    SERIE 6:

    • 1 x 50 Dorso:  nuota o gambe tenendo la palla fuori dall’acqua
    • 1 x 50  Rana:  Nuota tenendo una mela con il mento
    • 1 x 50 Farfalla
    • 1 x 50 Stile:  nuotali tenendo in ogni mano una mela o, meglio ancora, con le antipalette EGG.

    SERIE 7:

    • 4 X 25 a :45
      Per ogni 25 arriva a metà vasca a piacere ma …sott’acqua. Finisci poi la vasca in uno stile a piacere.

    SERIE 8:

    • Da fare a coppie, uno nuota dorso e l’altro sta con i piedi sulla testa del primo e le braccia in streamline (vedi video).

    DEFATICAMENTO

    • 1 x  200

    Articoli Simili:

    I nuotatori dovrebbero mangiare PRIMA dell'allenamento di mattina presto?
    di JILL CASTLE, MS, RDN Al giovane nuotatore può capitare, quando si allena al mattino presto, di saltare la colazione. Prendete Henry, ad esempio. Preoc...
    Allenamento - un 1800m tosto
    Ecco un 1800m abbastanza tosto, le pause/ripartenze sono pensate per la vasca corta Serie principale: 6 ripetizioni dello schema sottostante. Scegli una c...
    Allenamento nuoto per dimagrire, seconda scheda
    Allenamento nuoto per dimagrire, seconda scheda Nella seconda scheda di allenamento nuoto per dimagrire. passiamo a un'intensità moderata con l'aggiunta di alc...
    Allenamento - Triathlon in vasca coperta!
    Il seguente allenamento ci è stato sottoposto dalla triatleta FINIS Jana Richtrova, seguitela su Instagram @czechchick15. "Come triatleta che vive sulla ...
    Il succo di barbabietola come integratore per nuotatori?
    Cosa c'è di vero nelle voci sul succo di barbabietola come integratore per nuotatori? Se sei un nuotatore avrai visto girare parecchio succo di barbabietola us...
    Trova il rollio perfetto mentre nuoti! Qualche esercizio di rotazione per il nuoto.
    Trova il rollio perfetto mentre nuoti! Qualche esercizio di rotazione per il nuoto. Esercizio di rotazione per il nuoto? Sarebbe meglio dire esercizi! Eh si,...
    La terribile parola con la "F"
    La terribile parola con la "F" Viviamo in una società nella quale molte persone hanno il terrore della parola con la "F": Fallimento. La paura di perdere e d...
    Acque libere - partire da fermi, un brevissimo consiglio
    Partire da fermi: è bene allenare questa capacità se si gareggia in mare o al lago In acque libere partire da fermi, anzi sapere qual è il modo migliore per ...
    674views

    You may also like