Virate – imparare gambe Delfino in subacquea – PARTE 4

    Ecco la parte 4 sul delfino in subacquea, è tempo di rendere il tutto più dinamico.

    Perché farlo:
    Come già detto, imparare il delfino in immersione ti aiuterà ad essere più veloce all’inizio di ogni gara e dopo ogni virata. Imparare ad eseguirlo in ogni posizione, frontalmente, di lato e sulla schiena ti darà un vantaggio reale e concreto perché sarai in grado di aggiustare ogni angolo di virata.

    Come farlo:
    1. Inizia ripassando il delfino in immersione nella posizione con la quale sei più a tuo agio, che sia a pancia in su o in giù.
    2. Dopodiché parti sulla pancia, qualche colpo di gambe poi girati di lato mantenendo lo stesso ritmo di battuta di gambe.
    3. Ripeti l’esercizio girandoti anche dall’altro lato.
    4. Ora scegli uno dei due lati, inizia da quella parte e ruota sulla schiena.
    5.

    Advertisement
    Ripeti l’esercizio partendo dal lato opposto.
    6. Spendi un po’ di tmepo per fare delfino in immersione girato solo da un lato. È un esercizio abbastanza impegnativo MA è un ottimo modo di imparare allineamento e bilanciamento corretto del corpo.

    Come farlo davvero bene (i punti essenziali):
    Ora prova a mettere insieme tutti gli orientamenti. Come risultato avrai un esercizio chiamato Delfino a 360° che adesso sarà più comprensibile grazie ai pasaggi che abbiamo fatto per arrivarci gradualmente. Fai del tuo meglio per fare in modo che le dita siano ferme in avanti e che non facciano su e giù.

    Ecco i link agli articoi precedenti

    Articoli Simili:

    Virate - imparare gambe Delfino in subacquea - PARTE 1
    Ci sono abilità trasversali nel nuoto, che vanno bene per tuti e 4 gli stili, Imparare la battuta di gambe a Delfino in immersione è una di quelle più impor...
    Esercizio - allungo sotto tavoletta
    Esercizio nuoto: allungo sotto tavoletta Questo esercizio "allungo sotto tavoletta" ce lo hanno sottoposto Andre Salles-Cunha e Jason Martin, allenatori all'Al...
    Allenamento - Rana e Stile (n.17)
    Obiettivo: in questo allenamento farai pratica di pullbuoy e gambe per ognuno dei due stili e poi li nuoterai concentrandoti sull'andatura. Distanza totale: ...
    Partenze a staffetta e lavoro di squadra
    Lavorare sulle partenza delle staffette significa "variare" e capire quale sia lo "slancio" di uno specifico nuotatore. Perché farlo: Siccome può capita...
    Virate - salti in posizione di scivolamento
    Qual è la cosa più importante che puoi fare per migliorare il modo in cui nuoti? Lavorare sulla Streamline (posizione di scivolamento)! https://www.youtube.c...
    Giochi in vasca per migliorare divertendosi
    Come allenatore, nuotatore e genitore non mi trovo sempre d'accordo che gli allenamenti debbano essere tutto lavoro e niente svago. L'elemento ludico è salu...
    9 Serie di test che i nuotatori amano (o odiano). Tu quale preferisci?
    9 Serie di test che i nuotatori amano (o odiano). Tu quale preferisci? Nel mondo del nuoto puoi esprimerti con una quantità di talenti innumerevole. Dalla ve...
    Allenamento - un sacco di 50 in tutti gli stili
    Un sacco di 50 questa settimana in una serie con tutti gli stili che mantenga tutti sulla stessa ripartenza. SERIE PRINCIPALE (vasca corta) Si sta raggruppa...
    967views

    You may also like