Tapering – Aumento di peso (22)

I nuotatori dovrebbero ridurre il loro apporto calorico durante il Tapering per prevenire l’accumulo di tessuto grasso in eccesso durante il periodo in cui il volume di allenamento viene ridotto.

Ci si può aspettare un aumento di peso da 1 a 2 kg poiché i nuotatori hanno subito una sorta di disidratazione durante la stagione a causa dei livelli di glicogeno muscolare cronicamente bassi.

Gli atleti guadagnano peso in acqua durante il Tapering perché il rimpiazzo e la supercompensazione del glicogeno muscolare causa una superidratazione. Il loro corpo conserverà circa tre grammi di acqua per ogni grammo di glicogeno che si deposita (Wilmore e Costill 1999).

Di conseguenza si può affermare che i primi 1 o 2 chili di peso che si andranno a guadagnare con il Tapering sono diretta conseguenza dall’addizionale accumulo di acqua e non da un incremento del tessuto adiposo!

I nuotatori potranno evitare aumenti di peso (oltre la suddetta soglia) riducendo l’apporto calorico della propria dieta adattandolo al ridotto consumo calorico conseguente al tapering.

You may also like

Lascia un commento