Allenamento – Virate Open Turn e Parziali Negativi

    [iframe http://www.youtube.com/embed/bx31AJjif0o?rel=0 640 480]

    Quelli che avranno bisogno di un bel pò di aiuto “allenatoriale” sulle virate aperte faranno 4 o 5 dei 50m in ogni serie di 50 (il video illustra come eseguire correttamente la virata aperta in 4 mosse)

    Serie Principale:  2100

    • 8 X 50 – in ogni 50 fai un esercizio di tecnica a scelta a Farfalla, quando arrivi alle bandierine Farfalla completa fino alla virata, dopodiché nuota a Dorso per i secondi 25m.  Concentrati su: stare compatto durante la virata aperta, con la testa ben vicina all’acqua. Cerca di cadere all’indietro piuttosto che ruotare di lato.
    • 2 X 200 Stile, con attrezzi a tua scelta (o anche senza attrezzi, come preferisci).
    • Obiettivo:  Parziale negativo per ogni 200 E in più abbassa il tempo nei secondi 200.
    • 50 recupero in scioltezza
    • 8 X 50 – Nuota ogni 50 suddivisi in: 25 Rana (qualsiasi variante permessa – solo gambe, tecnica o nuotata completa) + 25 Stile Libero
    • Concentrati su:  stare compatto durante la virata aperta, con la testa ben vicina all’acqua.  Leva dal muro VEOLOCEMENTE la mano con cui viri in modo da favorire una virata veloce.
    • 2 X 200 a piacere. Obiettivo:  Parziale negativo per ogni 200 E in più abbassa il tempo nei secondi 200. Se scegli di nuotare Misti abbassa solo il tempo nei secondi 200 (niente parziale negativo).
    • 50 recupero in scioltezza
    • 8 X 50 – Ripeti a scelta la precedente serie Farfalla/Dorso o quella Rana/Stile.

    Defaticamento: 300

    • 10 X 25 Stile Libero, attrezzi a scelta utilizzando un recupero di circa 10 secondi. In ognuno di questi 25 devi respirare ogni 3, ogni 5, ogni 7, o ogni 9 bracciate (o qualche altra combinazione di queste varianti).  Sbizzarrisciti!
    • 50 sciolti

     

    Articoli Simili:

    Allenamento - per prepararsi a una lunga in acque libere o a una porzione di Triathlon
    Allenamento - per prepararsi a una lunga in acque libere o a una porzione di Triathlon A seconda di come approcci questa serie ti potrai allenare o per una l...
    Allenamento Misti con pinne tonde nuoto
    Un allenamento Misti con pinne tonde nuoto è il migliore possibile A mio parere un allenamento Misti con pinne tonde nuoto è molto più allenante e produttivo. ...
    Dorso - La marcia del soldato
    A volte vengono elaborati degli esercizi così tosti che... devi assolutamente provarli.  La marcia del soldato è uno di questi. Roba per i dorsisti più tenaci! ...
    Rana, le mani di Dave, un Esercizio Interessante
    Rana, le mani di Dave La scorsa settimana mi sono ricordato di un esercizio molto interessante ai fini dello sviluppo di sensibilità delle mani, ideato dall'...
    Nuotare sviluppa i muscoli. Panoramica su un argomento discusso.
    Stabiliamo dei punti fermi sulla faccenda che il nuotare sviluppa i muscoli Ecco tre concetti da cui partire sull'argomento "Nuotare sviluppa i muscoli": ...
    Virata aperta, un esercizio per impararla bene - Parte 3
    Ecco la terza fase dell'esercizio per imparare bene la virata aperta. Anche se sai come virare questo esercizio aumenterà la tua velocità di rotazione aumentand...
    Allenamento nuoto - rilassato vs. veloce
    Allenamento nuoto - rilassato vs. veloce Questo allenamento nuoto dell'atleta FINIS Heather Rose Scott (trovi l'originale su Set of the week: easy vs. fast). L...
    Demistifichiamo i falsi miti sul nuoto - parte 1 (di Gary Hall Sr)
    Demistifichiamo i falsi miti sul nuoto Iniziamo questa serie di post in cui Gary Hall Sr (allenatore statunitense del Race Club, ha vinto tre medaglie in tre e...
    447views

    You may also like