Come prendersi cura degli elastici da allenamento StrechCordz

    Poche semplici regole

    Prima dell’uso:

    elastici allenamento strechCordz NZMFG swimmershop nuotoLeggi le istruzioni NZ Manufacturing incluse nella confezione (le trovi anche in fondo a questo articolo). Please also note:

    • Controlla eventuali segni di usura sul tubo elastico prima di iniziare la sessione di allenamento. Se il prodotto presenta crepe, strappi o altri danni non utilizzarlo e sostituiscilo. Non c’è unn modo sicuro di riparare un elastico danneggiato (serve piuttosto una prevenzione con appositi prodotti per gomma – vedi fondo pagina).
    • Tieni il tubo elastico lontano dalla faccia.
    • Non rilasciare mai improvvisamente l’elastico quando è sotto tensione.
    • Assicurati che ci sia sufficiente spazio intorno a te quando ti alleni insieme ad altre persone.
    • Non allungare mai l’elastico oltre la lunghezza raccomandata. Potrebbe rompersi.
    • Non utilizzare l’elastico su superfici ruvide o abrasive, lo rovineresti.
    • La gomma in lattice naturale utilizzata negli elastici NZMFG è sensibile all’ozono e ai raggi UV. Per prolungarne la vita riponili correttamente dopo l’uso.
    • Se si forma una patina bianca, tipo gesso, trattate l’elastico con appositi prodotti per la gomma (vedi sotto).
    • Advertisement
    • Se utilizzate l’elastico in acqua salata o col cloro risciacquatelo dopo ogni utilizzo sotto acqua corrente e lasciatelo asciugare ma NON alla diretta luce del sole.
    • Assicuratevi sempre la supervisione di un adulto quando giovani atleti utilizzano gli elastici  da allenamento.

    ISTRUZIONI PER ELASTICI DA ALLENAMENTO A SECCO

    ISTRUZIONI PER ELASTICI DA ALLENAMENTO

    Dopo l’utilizzo non li lasciate alla luce diretta del sole e ogni tanto, quando si forma un leggero strato di patina bianca sulla gomma, trattate l’elastico con un prodotto per gomma che previene anche le screpolature, ad esempio:

    spray protettivo gomma elastici allenamento nuoto swimmershop

    Spray protettivo per gomma, nato per prendersi cura dei pneumatici è ottimo per la gomma degli elastici da allenamento e ne prolunga la vita

    Liquido protettivo gomma elastici allenamento nuoto swimmershop

    La versione liquida, da applicare con una spugna

     

    Articoli Simili:

    Come ottimizzare il recupero dopo allenamento
    Come ottimizzare il recupero dopo allenamento Ecco Come ottimizzare il recupero dopo allenamento. Molte delle persone  che si allenano piuttosto duramente dovr...
    Allenamento - un km da 25
    Un chilometro di 25 ti darà molte opportunità di lavorare sulle spinte dal muro e rottura dell'acqua. RISCALDAMENTO: 1 x 400 a piacere SERIE DI RISC...
    Virate – imparare la battuta di gambe Delfino in immersione – PARTE 2
    Nel post precedente avevamo iniziato con una semplice progressione per imparare al meglio la battura di gambe a Delfino in subacquea. Ecco la seconda parte ...
    Nutrizione dello sportivo: il segreto di ogni campione
    Quando guardiamo un professionista di atletica leggera o un pugile dei pesi massimi alzare le braccia in segno di vittoria, il primo pensiero va al fisico e qui...
    Stile Libero - giochi di testa
    La posizione migliore della testa dipende più dal tuo stile che da altro. Ecco un esercizio che dovrebbe aiutarti a sperimentare e capire quale posizione di...
    Esercizio - spalle strette a Stile Libero
    Perché spalle strette a stile libero? Come posizioni il corpo in acqua durante la nuotata ha un ruolo essenziale nel mantenere la velocità. Se guardi al tuo co...
    Allenamento - andatura di gara migliore
    Un'andatura di gara migliore Questa serie di allenamento ti permette di lavorare su un ritmo più sostenuto, così da sviluppare un'andatura di gara migliore. Ti...
    Allenamento - variare moltissimo una volta ogni tanto
    Ecco un allenamento estremamente variato che può essere fatto per allentare la tesnione continuando comunque a lavorare sodo. Avrai bisogno di: 1 palla ogni ...
    1kviews

    You may also like