Rana – Virate senza spinta

Quasi sette anni fa pubblicammo un esercizio che mostrava ai ranisti come usare le virate a capriola per non spingersi dal bordo una volta arrivati a fine vasca, ciò al fine di simulare nuotate su lunghe distanze pur in vasche corte. Ecco come abbiamo rielaborato la cosa.

[iframe https://www.youtube.com/embed/ambmPwSxgD0?rel=0 640 480]

Perché farlo:
Se hai solo una vasca corta in cui allenarti a volte hai bisogno di escamotage che ti permettano di fare molte più bracciate una di seguito all’altra senza interruzioni, proprio come se fossi in vasca lunga.

Come farlo:

  1. Nuota Rana come al solito (bene, si spera 🙂 )
  2. Quando arrivi vicino al muro esegui una normal evirata come per lo Stile, invece che toccare il muro con le mani.
  3. Fai la capriola abbastanza lontano da non urtare il muro con il successivo colpo di gambe.
  4. Inizia subito con una gambata corta e veloce per darti la spinta e ripartire con la giusta andatura.

Come farlo veramente bene (i punti essenziali):
Cerca di provare questo esercizio per più di 50 metri! Prova a saltare la fase di spinta dal muro per 75 o 100 metri. È un’ottima sfida per nuotatori ed è interessante anche per gli allenatori che possono vedere l’eventuale sfaldamento dello stile sulle lunghe distanze.

Articoli Simili:

Il Bicarbonato di sodio e la prestazione sportiva
A proposito dell'utilizzo del bicarbonato come integratore nell'attività sportiva riportiamo due considerazioni. La supplementazione di bicarbonato di sodio ...
Nuoto e rotazione del corpo: andare più veloci!
Nuoto e rotazione del corpo: andare più veloci! In nuoto e rotazione del corpo vediamo come, secondo Triathlete.com, un miglior rollìo fornisce maggiore ...
Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS - Parte 5 di 6
Procedendo oltre nel nostro confronto tra i vari tipi di snorkel, oggi diamo uno sguardo al Learn to Swim Snorkel (letteralmente lo snorkel "impara-a-nuotar...
Battuta di Gambe a Rana, come e perché farla breve e veloce in questo esercizio
Battuta di Gambe a Rana, come e perché farla breve e veloce in questo esercizio La Battuta di Gambe a Rana, se vuoi scattare veloce nuotando a rana è necessari...
Esercizio - allungo sotto tavoletta
Esercizio nuoto: allungo sotto tavoletta Questo esercizio "allungo sotto tavoletta" ce lo hanno sottoposto Andre Salles-Cunha e Jason Martin, allenatori all'Al...
Stile Libero - scomparire dietro alla mano
Mantenere un profilo ridotto del corpo a Stile Libero ha senso, idrodinamicamente parlando. Ma che vuol dire esattamente? Quanto "stretti" bisogna stare? htt...
Allenamento nuoto - rilassato vs. veloce
Allenamento nuoto - rilassato vs. veloce Questo allenamento nuoto dell'atleta FINIS Heather Rose Scott (trovi l'originale su Set of the week: easy vs. fast). L...
Virate - imparare gambe Delfino in subacquea - PARTE 1
Ci sono abilità trasversali nel nuoto, che vanno bene per tuti e 4 gli stili, Imparare la battuta di gambe a Delfino in immersione è una di quelle più impor...

You may also like