Allenamento – 100 spezzati a Stile

Questo allenamento viene usato spesso prima di una gara perché può fornire una buona predizione sui tempi che poi sarà probabile realizzare in gara. Il “tempo sottratto” di un nuotatore sul decimo 100m e su quello finale può predire con buona approssimazione il tempo sui 100m che si riuscirà a portare a casa il giorno giorno della gara.

Una distanza SPEZZATA viene nuotata inserendo delle pause di recupero come indicato.

SERIE PRINCIPALE #1:  500

  • 5 X 100, spezzati da 10 secondi di recupero dopo i 25 e dopo i 75.
    Sottrai 20 secondi dal tuo tempo totale su ogni 100m per avere il tuo “tempo sottratto”.
    Se fai questi 100 con un recupero/ripartenza di 3 minuti, e se parti a :40 per ogni nuovo 100, potrai vedere il tuo “tempo sottratto” senza che sia necessario sottrarre 20 secondi.

SERIE DI RECUPERO:  200

  • 8 X 25 con pull buoy  con un recupero/ripartenza medio; concentrandoti su respiro rilassato e bracciate lunghe.

SERIE PRINCIPALE #1:  500

  • 5 X 100, spezzati dopo i 25 e dopo i 75 come segue:
    #1:  Riposa 10 secondi
    #2: Riposa 10 secondi
    #3: Riposa 20 secondi
    #4: Riposa 20 secondi
    #5: Riposa 30 secondi
    Come in precedenza utilizza una ripartenza sui 3 minuti.
    Obiettivo:  Calcolare il tuo “tempo sottratto” per ogni 100m. Abbassare il tuo “tempo sottratto” dalla prima alla quinta ripetuta.  Il tuo “tempo sottratto” sugli ultimi 100 m spezzati è un buon indice del tempo che potrai fare in gara.

Ecco i risultati dei master dell’allenatrice che ha scritto questa serie
Nuotatore #1:  100 spezzati a Stile = 1:15       Tempo in gara sui 100 (stesso stile) = 1:13.76
Nuotatore #2: 100 spezzati a Stile = 1:05       Tempo in gara sui 100 (stesso stile) = 1:05.67
Nuotatore #3: 100 spezzati a Dorso = 1:14   Tempo in gara sui 100 (stesso stile) = 1:12.83
Nuotatore #4: 100 spezzati a Misti = 1:32               Tempo in gara sui 100 (stesso stile) = 1:26.29
Nuotatore #5: 100 spezzati a Stile = 1:37       Tempo in gara sui 100 (stesso stile) = 1:34.58
Nuotatore #6: 100 spezzati a Rana = 1:23           Tempo in gara sui 100 (stesso stile) = 1:24.87
Nuotatore #7: 100 spezzati a Dorso = :54+   Tempo in gara sui 100 (stesso stile) = :53.23

 

Articoli Simili:

Nutrizione dello sportivo: il segreto di ogni campione
Quando guardiamo un professionista di atletica leggera o un pugile dei pesi massimi alzare le braccia in segno di vittoria, il primo pensiero va al fisico e qui...
Come scegliere le pinne da allenamento per il nuoto
Nella la giungla di modelli tra cui scegliere ecco qualche consiglio su come scegliere le pinne da nuoto più adatte a te. Scegliere le pinne non è facile anche...
Rana - Resistenza calcio verso il muro
Rana - Resistenza calcio verso il muro Quando lavori su una battuta di gambe a Rana perché sia "stretta" assicurati anche di porre attenzione a come "prendi"...
Filippo Magnini usa lo snorkel Finis in riscaldamento pre-gara al Trofeo Città di Milano
Appena tornati da tre strepitose giornate di gare del Trofeo Città di Milano! La manifestazione era organizzata alla grande e merita il plauso di tutti per aver...
Allenamento - Scatti spettacolari
Allenamento - Scatti spettacolari In Allenamento - Scatti spettacolari ci concentreremo, per 2800 m, su scatti, rottura dell'acqua perfetta e arrivo. Puoi vari...
Allenamento - ogni cosa aerobica!
Allenamento - ogni cosa aerobica! In Allenamento - ogni cosa aerobica! ci scaldiamo con qualche scatto e poi si passa a velocità di crociera attraverso i misti...
Serie di gambe per lavorare gli addominali
Beh chi dice che nel nuoto non si lavora anche sugli addominali? Provate questa serie: Nuota per almeno 4 volte di seguito questa serie. I nuotatori molto fe...
Allenamento - andatura di gara migliore
Un'andatura di gara migliore Questa serie di allenamento ti permette di lavorare su un ritmo più sostenuto, così da sviluppare un'andatura di gara migliore. Ti...

You may also like