Stile Libero – battuta di gambe con elastico alle caviglie

Ecco un modo divertente di utilizzare l’elastico ferma caviglie Mad Wave che può aiutarti a migliorare tantissimo la battuta di gambe.

[iframe https://www.youtube.com/embed/IEHdsb89yO0?rel=0 640 480]

Perché farlo:
blankUna battuta di gambe a Stile di poca ampiezza ma grande potenza è parte integrante di uno Stile Libero vincente. Battere le gambe con un’ampiezza esagerata o con poca potenza sono entrambi difetti che puoi eliminare con questo esercizio.

Come farlo:
1 – Prendi due elastici ferma caviglie Finis e uniscili insieme (dà un’occhiata al video per vedere come).
2 – Infila la caviglia in un’estremità poi arrotola l’elastico fino a lasciare un’asola per l’altra caviglia e infilaci pure quella.
3 – Entra in acqua e nuota normalmente a Stile… cercando di mantenere una battuta di gambe costante. L’elastico ti lascerà un po’ di libertà di movimento ma lo limiterà anche. Anche la muscolatura delle gambe sarà sottoposta a un lavoro eccentrico mentre queste cercano di separarsi più del consentito.

Come farlo davvero bene (i punti essenziali):
L’aspetto più importante di questo esercizio è MANTENERE UNA BATTUTA DI GAMBE COSTANTE. Se finisci per trascinarti dietro le gambe non serve a nulla.

Bonus:
Questo esercizio funziona bene anche per una battuta di gambe a Rana troppo ampia. Allenta un po’ gli elastici e muovili fino a farli arrivare ad un’altezza vicino al ginocchio. Così terranno le ginochcia vicine permettendoti comunque una battuta di gambe a Rana completa.

negozio nuoto più conveniente

elastico ferma caviglie

1.5kviews

Articoli Simili:

Gli occhialini possono essere connessi all'insorgere di glaucoma?
Si legge in un articolo di Swimmingscience: Per molti anni ci si è preoccupati che indossare gli occhialini aumentasse il rischio di glaucoma. Qual è la ...
Contavasche ad anello - differenze tra Speedo e Sportcount
Con questo articolo vorrei porre a confronto due contavasche ad anello che a prima vista possono sembrare molto simili ma si differenziano invece sotto diversi ...
Battuta di Gambe in Verticale: Come Sviluppare la Potenza di Gambe nel Nuoto
Battuta di Gambe in Verticale: Come Sviluppare la Potenza di Gambe nel Nuoto Mai provato l'esercizio di Battuta di Gambe in Verticale? Serve a Sviluppare la Po...
Allenamento - allenamento tra due recuperi
Allenamento - allenamento tra due recuperi - Nuoto on line Allenamento tra due recuperi è un allenamento per nuotatori di  CJ Fiala (Sports Marketing Lead per ...
Piramidali estremi, un allenamento per nuotatori tosti ma non troppo
Piramidali estremi, un allenamento per nuotatori tosti ma non troppo In Piramidali estremi devi cercare di controllare il ritmo dei tuoi piramidali nonostant...
Usare gli elastici da allenamento a secco per prepararsi e allenarsi
Gli elastici da allenamento a secco sono una risorsa usata meno del dovuto? Perché elastici da allenamento a secco? Lo stretching spesso viene sottovalutato me...
Osservando i miei Master che si allenano - parte 2
Osservando i miei master che si allenano (la seconda e ultima parte) C'è un'incredibile voglia di imparare Siccome i master che si allenano SCELGONO di allena...
Remata - le basi di tecnica inserite nel riscaldamento?
Remata - le basi di tecnica inserite nel riscaldamento? Questa settimana rallentiamo e poniamo attenzione alle basi, alle fondamenta, grazie ad uno dei nostr...

You may also like