Stile Libero – battuta di gambe con elastico alle caviglie

    Ecco un modo divertente di utilizzare l’elastico ferma caviglie Mad Wave che può aiutarti a migliorare tantissimo la battuta di gambe.

    [iframe https://www.youtube.com/embed/IEHdsb89yO0?rel=0 640 480]

    Perché farlo:
    Una battuta di gambe a Stile di poca ampiezza ma grande potenza è parte integrante di uno Stile Libero vincente. Battere le gambe con un’ampiezza esagerata o con poca potenza sono entrambi difetti che puoi eliminare con questo esercizio.

    Come farlo:
    1 – Prendi due elastici ferma caviglie Finis e uniscili insieme (dà un’occhiata al video per vedere come).
    2 – Infila la caviglia in un’estremità poi arrotola l’elastico fino a lasciare un’asola per l’altra caviglia e infilaci pure quella.
    3 – Entra in acqua e nuota normalmente a Stile… cercando di mantenere una battuta di gambe costante. L’elastico ti lascerà un po’ di libertà di movimento ma lo limiterà anche. Anche la muscolatura delle gambe sarà sottoposta a un lavoro eccentrico mentre queste cercano di separarsi più del consentito.

    Come farlo davvero bene (i punti essenziali):
    L’aspetto più importante di questo esercizio è MANTENERE UNA BATTUTA DI GAMBE COSTANTE. Se finisci per trascinarti dietro le gambe non serve a nulla.

    Bonus:
    Questo esercizio funziona bene anche per una battuta di gambe a Rana troppo ampia. Allenta un po’ gli elastici e muovili fino a farli arrivare ad un’altezza vicino al ginocchio. Così terranno le ginochcia vicine permettendoti comunque una battuta di gambe a Rana completa.

    negozio nuoto più conveniente

    elastico ferma caviglie

    Articoli Simili:

    Esercizi per sviluppare la velocità nel nuoto! - parte 4
    Ecco l'ultimo dei 4 post dedicati agli esercizio per sviluppare la velocità del nuotatore Ultima parte di un post a puntate dedicato a esercizi per sviluppare ...
    Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS - Parte 5 di 6
    Procedendo oltre nel nostro confronto tra i vari tipi di snorkel, oggi diamo uno sguardo al Learn to Swim Snorkel (letteralmente lo snorkel "impara-a-nuotar...
    Stile Libero - lavorare sull'equilibrio della muscolatura di supporto
    Perché lavorare sull'equilibrio della muscolatura di supporto? Assicurarti che nella posizione di scivolamento il tuo corpo sia il più bilanciato possibile può...
    L'arte di essere genitore di un nuotatore
    Essere il babbo o la mamma di un nuotatore non è facile. Se lo fosse avremmo il quadruplo dei nuotatori rispetto a quelli che abbiamo adesso 🙂 .  Il genitore d...
    Allenamento - spingiamo i nuotatori ad aumentare il ritmo!
    La serie di questa settimana offre due modi per incoraggiarti ad aumentare l'andatura e con un trucchetto per variare e scacciare la noia. Allenamento da fine s...
    Rana, le mani di Dave, un Esercizio Interessante
    Rana, le mani di Dave La scorsa settimana mi sono ricordato di un esercizio molto interessante ai fini dello sviluppo di sensibilità delle mani, ideato dall'...
    Allenamento - Rana e Stile (n.33)
    Obiettivi: Questo allenamento ti fa lavorare su bracciata e gambata di ognuno dei due stili per poi lavorarli completamente concentrandosi sull'andatura. Dis...
    Scegli velocità, forza o tecnica? Tre esercizi con le pinne per iniziare la stagione carichissimi!
    Tre serie per allenatori e nuotatori che cercano di sviluppare velocità, forza e tecnica. Si raccomanda l'utilizzo di pinne a pala medio/corta per tutte le ...
    1.6kviews

    You may also like