Allenamento – velocità e nuoto frenato in accelerazione

    Quest’oggi andiamo di velocità e nuoto frenato con aumento di andatura.

    Riscaldamento (andatura blanda e rilassata!):

    • 1×400 a piacere
    • 6 X 100 (25 gambe + 25 tecnica + 50 Stile completo)
      100 dispari:  a piacere
      100 pari:  Stile Libero

    Serie principale #1

    • 3 X 50 + 1 X 75 + 175 + 1 X elastico lungo da corsia + 50 recupero attivo
    • 2 X 50 + 1 X 75 + 175 + 1 X elastico lungo da corsia + 50 recupero attivo
    • 1 X 50 + 1 X 75 + 175 + 1 X elastico lungo da corsia + 50 recupero attivo

    I 50 sono ad andatura moderata e con una ripartenza che ti dia esattamente 10 secondi di riposo. Senza nessun recupero aggiuntivo inizia i 75 che saranno in accelerazione (e il tempo dei vari 75 dovrebbe decrescere di ripetuta in ripetuta). I 175 sono rilassati, a piacere e con la miglior tecnica possibile (incluse le virate). Niente di sciatto! Puoi anche farle con pull buoy o pinne.

    Advertisement

    L’elastico da corsia è a scelta: fai solo un 25 con il LONGBELT ad ogni ripetuta. Se vuoi puoi fare 50 divisi in questo modo: 25 di nuoto frenato e i 25 di ritorno di nuoto assistito.

    Serie principale #2:

    • 4 X 125 a piacere con un recupero/ripartenza che ti dia circa 30 secondi di riposo. Abbassa il tempo 1-3.  #4 con partenza dal blocco e tempo più veloce della #3.
    • 50 recupero attivo
    • 3 X 125 a piacere con un recupero/ripartenza che ti dia circa 40 secondi di riposo. Abbassa il tempo 1-2.  #3 con partenza dal blocco e tempo più veloce della #2
    • 1 X 125 a piacere dal blocco VELOCITA MASSIMA.

    Defaticamento:

    • 1 x 150 in scioltezza

    Articoli Simili:

    Trova il rollio perfetto mentre nuoti! Qualche esercizio di rotazione per il nuoto.
    Trova il rollio perfetto mentre nuoti! Qualche esercizio di rotazione per il nuoto. Esercizio di rotazione per il nuoto? Sarebbe meglio dire esercizi! Eh si,...
    I benefici dello yoga per chi nuota
    I benefici dello Yoga per chi nuota Quali sono i benefici dello yoga per chi nuota? In qualsiasi tipologia di esercizio una delle cose più importanti è far s...
    Farsi trainare, un'ottima tattica in acque libere
    Farsi trainare è un'ottima tattica in acque libere, ma devi saper come farlo al meglio. Quando si parla di tattica in acque libere anche i dettagli sono import...
    Tempo Trainer in "modalità 2" - Parte 1
    Proprio quando pensi di aver esaurito le varianti di allenamento, salta fuori qualcuno che ti convince a leggere il manuale fornito con gli attrezzi da allename...
    Allenamento facile in acque libere in circa un'ora
    Allenamento facile in acque libere in circa un'ora Ecco un allenamento abbastanza facile da praticare in acque libere per una distanza di circa 3000 m (posso...
    Allenamento - master e andatura di soglia aerobica
    La serie di oggi aiuterà i master a determinare la loro andatura di soglia aerobica (AT) Riscaldamento: 1x400 a piacere 4 X 50 a piacere ma iniziando...
    Risvegliare il velocista che è in te, un allenamento
    Risvegliare il velocista che è in te, un allenamento La serie di allenamento che postiamo questa settimana è una specie di pseudo riscaldamento per velocisti...
    Allenamento - nuota 500 m, nuotane un sacco!
    Allenamento - nuota 500 m Con "allenamento - nuota 500 m" vi proponiamo un allenamento davvero intenso adatto per atleti veramente allenati e che vi porterà vi...
    600views

    You may also like