Esercizi – Rana con Pinne Tonde

    Rana con Pinne Tonde

    Rana con Pinne Tonde: ecco un ottimo modo di portare in una “nuova dimensione” un vecchio esercizio.  La serie a rana “Due sotto – Uno sopra” (due colpi di gambe a rana e una bracciata) con le pinne corte!

    Perché fare Rana con Pinne Tonde?
    Questo esercizio di Rana con Pinne Tonde Corte insegna ai nuotatori a capire l’attrito che produce il recupero delle gambe durante la Rana, ma anche a lavorare sull’estensione in avanti e sul ritmo della respirazione.  L’aggiunta delle Pinne Tonde Corte, inoltre, insegna al nuotatore esattamente IN QUALE MOMENTO il colpo di gambe preme sull’acqua e lo spinge avanti.

    Come farlo:

    1. La sola pinna che funziona per questo esercizio è la  Pinna Corta da Rana.  Queste piccole pinne tondeggianti fanno davvero un lavoro ottimo sul colpo di gambe a rana.
    2. Partite con la prima bracciata a Rana.
    3. Quando sei ben disteso fai una seconda gambata a rana.

    negozio nuoto più conveniente

    Come farlo veramente bene (i punti essenziali):
    Quando sei sott’acqua in attesa di eseguire il secondo colpo di gambe assicurati che il tuo corpo sia ben disteso e parallelo alla superficie dell’acqua.  Non andare troppo a fondo e tieni la testa tra le braccia. Cerca di SENTIRE il momento in cui piedi e pinne fanno presa sull’acqua.  Il tuo obbiettivo è di prendere l’acqua senza creare attrito con le cosce. Cerca di allungare ogni colpo di gambe il più possibile e di allungare bene il corpo dalla punta dei piedi alla punta delle dita.

    PDF-PINNE-TONDE

    Articoli Simili:

    Partenze - qual è l'angolo migliore del tuffo per percorrere più distanza?
    Qual è l'angolo migliore del tuffo per percorrere più distanza? Perché cercare l'angolo migliore del tuffo in partenza? Un angolo ottimale del tuffo di part...
    Allenamento - Velocità per nuoto pinnato, di Stefano Konjedic
    Oggi Stefano Konjedic, un nome che vi sarà senz'altro familiare se fate parte del mondo del nuoto pinnato, ci consiglia un primo allenamento, di velocità. Lasci...
    Allenamento - migliorare le virate!
    La serie di oggi vi offre l'opportunità di migliorare le virate… portando le ginocchia al petto! Prima visualizzate bene le virate dando un'occhiata a questi...
    Esercizio - allungo in avanti
    Esercizio - allungo in avanti Perché un esercizio sull'allungo in avanti? Beh tra i tanti motivi c'è che per raggiungere i tuoi obiettivi puoi iniziare con il ...
    Nuoto posizione corretta della testa, un consiglio di Dave Scott
    Nuoto posizione corretta della testa, un consiglio di Dave Scott Nel nuoto la posizione corretta della testa è essenziale per una velocità massima che non inco...
    Esercizio - spalle strette a Stile Libero
    Perché spalle strette a stile libero? Come posizioni il corpo in acqua durante la nuotata ha un ruolo essenziale nel mantenere la velocità. Se guardi al tuo co...
    Allenamento - 3 esercizi da provare con le palette
    Allenamento - 3 esercizi da provare con le palette Ecco, pronte da inserire in allenamento, quattro ripetute da eseguire con palette Agility Finis. Possono s...
    Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS - Parte 4 di 6
    Dopo aver dato un'occhiata allo Snorkel Standard e al respiratore Snorkel Junior, oggi vedremo le peculiarità dello Snorkel da Stile Libero Dopo aver ...
    1.4kviews

    You may also like