Allenamento – Tutto pinne per salvare le spalle!!

    Il prossimo martedì diamo un pò di riposo alle spalle, quindi facciamo questa TUTTA serie  indossando le pinne (tranne alla fine) e quasi tutta sulla battuta di gambe.

    Serie Principale:  2000m

    Ripeti tre volte questo 250m stile/gambe:

    • 5 X 50 battuta di gambe con la ripartenza più veloce che puoi, che ti permetta, cioè, di avere un tempo di riposo tra l’una e l’altra di 5 o 7 secondi (quindi sono ripetute veloci e intense).  Ogni 50 è composto da 25 gambe a delfino a pancia in sù + 25 gambe a dorso. (recupera soltanto dopo aver completato i 250 m con 10 o 20 secondi di riposo e dopo ogni round 5 X 50 di gambe. Continua a muoverti!)

    Concludi con serie finale: 250m stile/gambe

    • 5 X 50 gambe rana (senza pinne stavolta) con una ripartenza che ti dia circa 5 secondi di riposo. Per aggiungere un pò di pepe fai queste ripetute a rana con 2 colpi di gambe / 1 bracciata.

     

    Articoli Simili:

    3 modi di ridurre il carico sulle spalle dei nuotatori
    Il nuoto, si sa, mette sotto carico le spalle. Per questo motivo gli infortuni a quell'articolazione sono frequentissimi tra i nuotatori e oscillano tra percent...
    Boa Per il Nuoto in Acque Libere - Una Guida Veloce Per Saperne di Più
    Boa per il nuoto in acque libere - guida veloce Quando l'ho vista ho esultato: Boa per il nuoto in acque libere! Ecco perché... Il nuoto è uno degli sport i...
    Allenamento - un 1800m tosto
    Ecco un 1800m abbastanza tosto, le pause/ripartenze sono pensate per la vasca corta Serie principale: 6 ripetizioni dello schema sottostante. Scegli una c...
    Allenamento nuoto remate e palette ISO
    Allenamento nuoto remate e palette ISO - Nuoto on line In Allenamento nuoto remate e palette ISO - Nuoto on line Jill  Dahle, direttrice delle vendite internaz...
    Quand'è che da "allungo" diventa "scivolamento"? La differenza tra scivolamento e allungo può fare l...
    La risposta alla domanda di un nuotatore: “C'è un confine sottile tra scivolamento e allungo. Come si può spiegare la differenza tra le due cose?” Di cosa si...
    Allenamento - fine gara ma non a Stile
    La serie che ti proniamo oggi ti aiuterà a mantenere una tecnica buona alla fine di una gara (non a Stile Libero). Serie principale:  2000 m Nuota due volte...
    Valutare la tecnica grazie alla propria ombra!
    Valutare la tecnica grazie alla propria ombra, puoi farlo d'estate! Valutare la tecnica grazie alla propria ombra è un trucco che ho imparato lavorando a Pinec...
    Nuoto, un allenamento di resistenza (di Steve bratt)
    Nuoto, un allenamento di resistenza (di Steve bratt) In Nuoto, un allenamento di resistenza, Steve bratt (capo allenatore del team Otter) descrive il suo allen...

    You may also like