Consigli FINIS ai nuotatori – Battuta di gambe in vasca lunga

    consigli ai nuotatori battuta gambe vasca lunga FINIS swimmershop

    FINIS impiega molto tempo lavorando su modi nuovi ed originali che aiutino a nuotare in maniera più efficace ed efficiente. Nonostante questo arriva un momento nella stagione di un atleta in cui egli deve piazzarsi davanti una tavoletta e cominciare a far lavorare le gambe. La capacità di mantenere una battuta di gambe soddisfacente quando sei stanco è qualcosa che migliora soltanto grazie alla ripetizione. Benché non sia mai facile costruire una battuta di gambe potente, questa è essenziale per finire nel modo giusto una gara in vasca lunga. Usare una tavoletta FINIS e un paio di pinne Zoomers Gold ti aiuterà a livellare al meglio le tue prestazioni.

    Prova ad usare quegli attrezzi in una serie da vasca lunga come la seguente:

    5 ripetizioni(le ultime due indossando Zoomers Gold)

    2 x 100 battuta di gambe con Tavoletta, intervallo di riposo moderato
    4 x 50 battuta di gambe con Tavoletta, VELOCE; ripartenza a 1:00

    Puoi anche provare la variante con la tavoletta da allineamento al posto della tavoletta classica, accoppiata con lo Snorkel tubo respiratore frontale in modo da mantenere la tua linea del corpo il più corretta e naturale possibile.

    consigli ai nuotatori battuta gambe vasca lunga FINIS swimmershop

    Articoli Simili:

    Allenati per l'oro con Anthony Ervin!
    La medaglia d'oro 2016 Anthony Ervin è uno dei nuotatori più talentuosi del mondo. All'età di ben 35 anni Anthony è diventato il medagliato Olimpico più anziano...
    Palette e paracadute nell'allenamento dei velocisti
    Palette e paracadute, hanno un senso per i velocisti? Palette e paracadute sono attrezzi utilizzati l'uno per aumentare la propulsione, l'altro per frenarla....
    Esercizio - un nuovo modo di allenare l'ipossia
    Esercizio - un nuovo modo di allenare l'ipossia Devo dirvelo, non sono un fan dell'allenamento ipossico per i Master, però sono favorevole ad allenare l'effi...
    Miglioramenti marginali: come produrre risultati significanti da minimi miglioramenti ed evitare il ...
    La strada per il successo inizia con il primo passo Sir Dave Brailsford, Performance Director della nazionale di ciclismo inglese disse: “Il principio è che s...
    Allenamento - tecnica Farfalla e Rana
    L'allenamento di oggi integra tecnica di Farfalla e Rana. RISCALDAMENTO: 1 x 400 a piacere SERIE DI RISCALDAMENTO: 3 X 50 a piacere; inizia ogni ...
    Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS - Parte 5 di 6
    Procedendo oltre nel nostro confronto tra i vari tipi di snorkel, oggi diamo uno sguardo al Learn to Swim Snorkel (letteralmente lo snorkel "impara-a-nuotar...
    Non fermare il ritmo, mantieni un battito cardiaco prestabilito.
    Battito cardiaco: essenziale controllarlo per chi vuole avere risultati nel nuoto Il battito cardiaco è importantissimo nell'allenamento dei nuotatori. Diffici...
    Allenamento - un km da 25
    Un chilometro di 25 ti darà molte opportunità di lavorare sulle spinte dal muro e rottura dell'acqua. RISCALDAMENTO: 1 x 400 a piacere SERIE DI RISC...

    You may also like