Farfalla – Esercizio Perp

    perp
    nome, termine in linguaggio parlato della polizia americana: chi commette un crimine

    [iframe http://www.youtube.com/embed/TSCP1FBL0Uw?rel=0 640 480]

    Se hai mai visto un film d’azione o una fiction poliziesca, avrai notato che c’è sempre una scena in cui il sospetto viene sbattuto contro il muro, mani in alto e inclinato in avanti in modo che la polizia possa perquisirlo. Bene, questa posizione è un ottimo esempio della spinta a Farfalla.

    Precedentemente (in questo post) avevamo parlato di mani morbide, questa volta facciamo un passo in più.

    Perché farlo:
    Imparare a collegare, o allungare, attraverso il petto e il Grande Dorsale ti permette di utilizzare meglio, e di più, tutto il tuo corpo nell’esecuzione della Farfalla.

    Come farlo:

    1. Posiziona le mani in alto contro il muro a larghezza leggermente maggiore di quella delle spalle.
    2. Sporgi in fuori il sedere in modo da creare un arco con la colonna vertebrale ma concentrati sull’allungamento che si crea dalle mani attraverso il Gran Dorsale e il petto. Questa è la sensazione che dovresti cercare di replicare all’inizio di ogni bracciata a Farfalla.
    3. Nuota Farfalla concentrando al tua attenzione sulla parte superiore del corpo.

    Come farlo veramente bene (i punti essenziali):
    Imparare specifiche sensazioni a secco a volte è più facile che in vasca in conseguenza della possibilità di sfruttare oggetti solidi come il muro. Utilizzare la pressione o la densità dell’acqua per avere le stesse sensazioni ti insegna come lavorare con l’acqua e quali punti del corpo possono esercitare naturalmente pressione sull’acqua.

    Ora prova, ma cerca di evitare di trovarti in questa posizione nella vita “all’asciutto”! 🙂

     

    Articoli Simili:

    Virate - imparare gambe Delfino in subacquea - PARTE 1
    Ci sono abilità trasversali nel nuoto, che vanno bene per tuti e 4 gli stili, Imparare la battuta di gambe a Delfino in immersione è una di quelle più impor...
    Tutti gli stili - leggere il contasecondi
    Tutti gli stili - leggere il contasecondi Gli allenatori capiranno l'importanza di questo video, sopratutto se lavorano con atleti giovani. Perché far...
    Allenare resistenza e andatura!
    Ritorniamo dopo una breve pausa a discettare di nuovo di allenamenti e tecnica del nuoto, ne approffitiamo per ricordarvi che il nostro blog presto si trasferir...
    Palette e paracadute nell'allenamento dei velocisti
    Palette e paracadute, hanno un senso per i velocisti? Palette e paracadute sono attrezzi utilizzati l'uno per aumentare la propulsione, l'altro per frenarla....
    Tutti gli stili - Scivolamento semplice
    Scivolamento semplice, una capacità essenziale per riuscire nel nuoto Scivolamento semplice, semplice ma la più IMPORTANTE di tutte le abilità che un nuotato...
    Allenamento Intervallato - cos'è?
    L'Interval training, o Allenamento Intervallato, è un modo di allenarsi che organizza la sessione di allenamento dell'atleta in una successione di momenti di la...
    Esercizio - un nuovo modo di allenare l'ipossia
    Esercizio - un nuovo modo di allenare l'ipossia Devo dirvelo, non sono un fan dell'allenamento ipossico per i Master, però sono favorevole ad allenare l'effi...
    Antipaletta StrokeMax - la prova dell'allenatore
    Abbiamo fatto provare l'Antipaletta a un allenatore FIN, ecco che ne pensa: "La senzazione che si avverte utilizzando StrokeMax è essenzialmete paragonabile ...
    780views

    You may also like