Allenamento – Più ritmo… più a lungo!

Stavolta abbiamo voluto puntare su una nuotata armoniosa e morbida ma non a scapito di un lavoro abbastanza intenso che ci sfidi a mantenere un’andatura costante per l’intera sessione di allenamento!

Queste sono nuotate più lunghe dei 50m che avevamo utilizzato precedentemente, quindi gli intervalli erano abbastanza facili, quindi la prestazione poteva essere un pò più alta.

Serie Principale (Vasca Corta):
Questa è una tipica serie piramidale con enfasi particolare sull’andatura.  TUTTI gli intervalli sono basati su un’andatura facilissima di 1:30 x 100m.  Questo dà al nuotatore un sacco di riposo quando arriva alle lunghe distanze. L’allenatore deve esigere che i nuotatori mantengano l’andatura all’inizio della serie.

  • 1 x 100 a 1:30 – qualsiasi sia lo stile che scegli, questo è il tuo ritmo… se riesci a fare 1:10 nei primi 100… DEVI MANTENERE quel ritmo per tutta la serie!!!
  • 1 x 200 a 3:00
  • 1 x 300 a 4:30
  • 1 x 400 a 6:00
  • 1 x 500 a 7:30
  • 1 x 400 a 6:00
  • 1 x 300 a 4:30
  • 1 x 200 a 3:00
  • 1 x 100 a 1:30

Ovviamente mantenere l’andatura nella fase centrale 400 – 500 – 400 della nuotata è il senso di questo allenamento. E’ lì che dovrai dare il massimo.

 

You may also like

Lascia un commento