Gambe – allenamento divertente in verticale!

    serie verticale gambe allenamento nuoto swimmershop FINISEcco una serie davvero interessante che ho visto fare all’allenatrice Rachel Stratton-Mills l’altro giorno.

    La battuta di gambe in verticale è un ottimo allenamento quando fatto nella maniera corretta. Mantenere gli atleti in uno stato di lavoro per un periodo di tempo più lungo è una grande idea, ma incorporare in questo lavoro il senso del lavoro di squadra lo rende anche divertente.

    Ai nuotatori viene detto di tenere le mani fuori dall’acqua mano a mano che un oggetto passa da atleta ad atleta e da corsia a corsia.

    Gli oggetti chiaramente variano di peso e quindi variano anche la concentrazione e lo sforzo richiesti. Quando passi una palla (magari una palla medica) è qualcosa che puoi tirare da un nuotatore all’altro. Quando invece devi passare una SEDIA… beh  ahi bisogno di molta più concentrazione.

    Divertente da guardare e facile da variare per adattarlo alle  esigenze di allenamento della tua squadra.

     

    Articoli Simili:

    Allenamento tecnica Misti speciale (di Jane Asher)
    Allenamento tecnica Misti speciale (di Jane Asher) Allenamento tecnica Misti è una serie di allenamento che ho visto fare a Jane Asher poco tempo fa. Jane è un...
    L'arte di essere genitore di un nuotatore
    Essere il babbo o la mamma di un nuotatore non è facile. Se lo fosse avremmo il quadruplo dei nuotatori rispetto a quelli che abbiamo adesso 🙂 .  Il genitore d...
    Nuoto pinnato, un allenamento di Michele Russo per chi nuota a livello amatoriale!
    Nuoto pinnato, una disciplina che sta prendendo piede anche in Italia. Nuotonline, grazie alla collaborazione con atleti di livello del nuoto pinnato da oggi vi...
    Valutare la tecnica grazie alla propria ombra!
    Valutare la tecnica grazie alla propria ombra, puoi farlo d'estate! Valutare la tecnica grazie alla propria ombra è un trucco che ho imparato lavorando a Pinec...
    Allenamento - aerobico sui 2800m
    Riscaldamento: 1 x 200 a piacere 1 x 100 pull buoy 1 x 100 gambe Serie principale: 2 ripetizioni di: 5 x 50 con una ripartenza discendente. In...
    Serie di gambe per lavorare gli addominali
    Beh chi dice che nel nuoto non si lavora anche sugli addominali? Provate questa serie: Nuota per almeno 4 volte di seguito questa serie. I nuotatori molto fe...
    Usare le pinne per allenare/sviluppare maggiore velocità in virata - consigli Finis ai nuotatori
    Questa settimana la sfida è quella di aumentare la tua velocità di virata! Dedicare tempo dell'allenamento alla "velocità dal muro" è cruciale per mantenere una...
    Acque libere - partire da fermi, un brevissimo consiglio
    Partire da fermi: è bene allenare questa capacità se si gareggia in mare o al lago In acque libere partire da fermi, anzi sapere qual è il modo migliore per ...
    1.4kviews

    You may also like