Wayne Larsen illustra l’utilizzo degli elastici per il fitness e non solo per l’allenamento agonistico

elastici allenamento fitness strechcordz nzmfg swimmershopSpesso presentiamo i prodotti elastici Strechcordz come un eccellente strumento per l’allenamento degli agonisti, e certamente lo sono. Ma le loro possibilità di utilizzo sono molto più ampie e non limitate all’utilizzo da parte di atleti e agonisti.

Chiunque stia cercando di migliorare la propria forma fisica può trarre beneficio dall’allenamento con resistenze elastiche che gli strumenti TurfCordz® e StrechCordz® forniscono egregiamente.
Wayne Larsen è un istruttore capo e partner al One Fitness Camp, un grande centro fitness a Park City, in Utah. Nel suo blog Wayne spiega perché gli elastici NZ Manufacturing sono un modo facile di iniziare un programma di fitness.

“Come coordinatore di un centro fitness la parte più gratificante del mio lavoro è vedere le persone acquisire sicurezza mano a mano che imparano come mantenere uno stile di vita sano e perdere peso. I partecipanti ai Campi Fitness One rimangono con noi per un periodo che varia da una settimana a tre mesi e vengono introdotti a una serie di esercizi molto vasta che spazia dallo spinning allo yoga passando per l’allenamento a circuito.
Alcuni dei nostri corsi, il Band Burn, è completamente concentrato sul lavoro con i prodotti TurfCordz e StrechCordz. Gli elastici sono un modo semplice e graduale di iniziare ad allenarsi con resistenze elastiche variabili e le persone rimangono spesso stupite da quanti esercizi si riescano a fare con una sola corda elastica.

Di solito noi utilizziamo un circuito con i singoli partecipanti che eseguono 3-5 esercizi diversi, utilizzando movimenti controllati, per 15-20 ripetizioni di ogni esercizio, passando rapidamente dall’uno all’altro per mantenere una frequenza cardiaca adeguata allo scopo. Abbiamo anche incorporato il Paracadute StrechCordz da Nuoto Frenato per eseguire alcuni esercizi in acqua come corsa o camminata veloce.  Usiamo molto, essendo assolutamente efficace a livello aerobico e di allenamento muscolare, anche la cintura TurfCordz Jump Belt nei nostri programmi.

blankGli elastici della NZ Manufacturing (distribuiti in Italia in esclusiva da www.swimmershop.it) sono estremamente versatili in termini di allenamento e livelli di intensità dello sforzo. Gli stessi prodotti possono fornire livelli di resistenza molto diversi a seconda del posizionamento dei piedi e dell’estensione della corda elastica. Possono essere usati per semplici esercizi, ma abbiamo riscontrato che, in generale, chi si avvicina anche per scopi di fitness all’uso di questi elastici, non disdegna qualche esercizio “da agonista”.

Il nostro programma di esercizi è molto motivante ma alla fine la vera misura del successo dei nostri stage è quanto i partecipanti continuano a mettere in pratica gli esercizi nella vita di tutti i giorni! Le corde elastiche da allenamento sono una grande opportunità perché rendono possibile allenarsi anche in viaggio o comunque senza il bisogno di avere una palestra a portata di mano. Tirare fuori il meglio dalle corde elastiche deriva dalla conoscenza di come usarle propriamente.”

399views

Articoli Simili:

Usare le pinne per allenare/sviluppare maggiore velocità in virata - consigli Finis ai nuotatori
Questa settimana la sfida è quella di aumentare la tua velocità di virata! Dedicare tempo dell'allenamento alla "velocità dal muro" è cruciale per mantenere una...
Virate – imparare la battuta di gambe Delfino in immersione – PARTE 2
Nel post precedente avevamo iniziato con una semplice progressione per imparare al meglio la battura di gambe a Delfino in subacquea. Ecco la seconda parte ...
Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS - Parte 5 di 6
Procedendo oltre nel nostro confronto tra i vari tipi di snorkel, oggi diamo uno sguardo al Learn to Swim Snorkel (letteralmente lo snorkel "impara-a-nuotar...
Tecnica della nuotata: 3 modi di migliorare il Dorso
1. TransizioneProprio come avviene a Farfalla, accelerare in fase di rottura dell'acqua è un grande passo per iniziare con una spinta in più. In questo caso per...
Allenamento - migliorare le virate!
La serie di oggi vi offre l'opportunità di migliorare le virate… portando le ginocchia al petto! Prima visualizzate bene le virate dando un'occhiata a questi...
Allenamento - fine gara ma non a Stile
La serie che ti proniamo oggi ti aiuterà a mantenere una tecnica buona alla fine di una gara (non a Stile Libero). Serie principale:  2000 m Nuota due volte...
Stile Libero - Respirazione in acque libere
Con l'avvicinarsi dell'estate e della stagione di Acque Libere ecco un consiglio tecnico che può aiutarti a prendere aria senza aggiungere affaticamento. ...
Allenamento - mantenere la buona forma tecnica anche a fine gara
Quello che questo allenamento dovrebbe aiutarti a fare è mantenere una buona forma dello stile che stai nuotando anche alla fine di una gara (non a Stile Libero...

You may also like