Tutti gli stili – Stringi i denti e chiudi gli occhi

    La dedizione nel nuoto è importante? La prossima volta che il tuo allenatore ti chiede, con una certa apprensione, di lavorare su una tua specifica capacità prova a concentrarti davvero.

    [iframe https://www.youtube.com/embed/2L-tChjLEwM?rel=0 640 480]

    Perché farlo:
    Molte volte quando ad un nuotatore viene chiesto di fare qualcosa con una certa attenzione (di farla bene) egli prova a farla meglio, ma lo fa davvero dando il massimo che può in quel momento? Questa piccola attenzione, questo sforzo, può essere quel qualcosa in più di cui hai bisogno per passare al livello successivo.

    Come farlo:
    1)
    Cerca di assumere la tua “faccia da concentrato”. Stringere i denti quando non sorridi da’ la sensazione di intensità e concentrazione che troppo spesso manca in vasca. Prova a stringere i denti e capire se questo ti aiuta a essere un poco più concentrato.
    2)

    Advertisement
    Chiudi gli occhi e cerca di SENTIRE quello che sta succedendo. Piuttosto che guardarti intorno per vedere cosa fanno gli altri concentrati su quello che sta facendo il tuo corpo, su dove stai prendendo l’acqua o facendo resistenza ad essa. Un ottimo momento per fare questo è durante la fase subacquea.

    Come farlo davvero bene (i punti essenziali):
    Cerca di non prendere sottogamba questo piccolo esercizio che può sembrare bizzarro all’inizio. Vivilo come se fossi un atleta di alto livello e chiedi a te stesso il massimo dell’intensità e concentrazione mentre pratichi la correzione che ti ha chiesto il coach.

     

    Articoli Simili:

    Come Migliorare la Battuta di Gambe a Delfino in Subacquea
    Migliorare la Battuta di Gambe a Delfino L'unico modo per Migliorare la Battuta di Gambe a Delfino nella fase dopo la virata è avere la costanza di allenar...
    Nuoto: Come affrontare i 200 Stile. Strategia, velocità e distanza.
    Nuoto: Come affrontare i 200 Stile. Strategia, velocità e distanza. I 200 Stile, gara in cui la luga distanza incontra la velocità, è una delle gare secondo ...
    A Farfalla e Rana - usa la testa
    A Farfalla e Rana - usa la testa Al Race Club cerchiamo sempre di insistere molto sul cercare di nuotare in modo più "intelligente". Non che ci sia un modo f...
    Allenarsi con il Suspension Trainer per il Nuoto
    Allenarsi con il Suspension Trainer per il Nuoto Allenarsi con il suspension trainer per il nuoto e capirne l'efficacia necessita un discorso teorico prima d...
    Allenamento - per prepararsi a una lunga in acque libere o a una porzione di Triathlon
    Allenamento - per prepararsi a una lunga in acque libere o a una porzione di Triathlon A seconda di come approcci questa serie ti potrai allenare o per una l...
    Esercizio - Rana, il cobra!
    Un esercizio per ranisti mutaforma: il cobra! Ogni allenatore e istruttore sa che a volte per far fare all'atleta quello che deve ci vogliono delle scelte ...r...
    Perché Rebecca Soni è così veloce?
    Parliamo di uno stile che è la passione di molti: la RANA. A tal proposito, come è possibile che Rebecca Soni sia così veloce? Innanzitutto devo dirvi ch...
    Come ottimizzare il recupero dopo allenamento
    Come ottimizzare il recupero dopo allenamento Ecco Come ottimizzare il recupero dopo allenamento. Molte delle persone  che si allenano piuttosto duramente dovr...
    303views

    You may also like