Allenamento nuoto: Tavoletta mini, snorkel frontale e Tempo trainer PRO

allenamento della settimana 5 maggio

Allenamento della settimana – 05/05/2014 – Tavoletta da allineamento, snorkel frontale e Tempo trainer PRO

Questa serie di allenamento include diversi attrezzi FINIS: pinne corte, tavoletta da allineamento, snorkel frontale e Tempo Trainer PRO. Nessuno di questi è OBBLIGATORIO per eseguire l’allenamento che segue ma ognuno dei suddetti AGGIUNGERÀ INTENSITÀ, mentre le pinne corte renderanno la gambata a Delfino  un poco più semplice 🙂

A fine stagione le spalle non dovrebbero farti male né essere doloranti… ma in caso lo fossero ecco una serie di gambe Misti che darà alle tue spalle (solo a loro) un po’ di riposo. Provalo comunque anche se le tue spalle sono a posto!

Qualche consiglio utile

In questa serie è richiesto un mix di battute di gambe – a volte con braccia lungo i fianchi (ottima scelta qualora fossero doloranti), a volte con le braccia distese in avanti. Quando ti si chiede di allungare le braccia sopra la testa puo anche decidere di estendere solo il braccio “sano” e tenere quello con la spalla dolorante lungo il fianco. Quando devi fare le gambe Rana utilizza una tavoletta piccola (che trovi su Swimmershop con il comodo elastico per utilizzarla al meglio) in modo da tenere comodamente la testa in acqua mentre calci. Questa posizione è meno stressante per le spalle rispetto a quella con testa e spalle fuori che le tavolette più grandi ti costringono a tenere.

migliori tavolette nuoto swimmershop

Ripartenze: sui 100 utilizza una ripartenza che ti dia la possibilità di riposare per circa 30 secondi. In linea di massima questo è un tempo di recupero maggiore rispetto a quello che normalmente si utilizzerebbe in una serie standard di gambe, ciò ti permetterà di accorciare il tempo, che è importante in questa serie. Sui 25 utilizza una ripartenza che ti dia la possibilità di riposare per circa 20 secondi, per lo stesso motivo.

OK. Ora basta chiacchiere, in vasca!

  • 3 X 100 gambe Delfino con pinne corte e tubo respiratore frontale, alternando 25 con braccia lungo i fianchi e 25 con braccia avanti. Diminuisci il tempo ogni 100 m (dalla vasca 1 alla 3 – aumentando cioè la velocità di vasca in vasca)
  • 4 X 25 gambe Delfino a pancia in sù e testa fuori dall’acqua che guarda i piedi, cerca di tenere un ritmo intenso (nel video qui sotto un esempio)

[iframe https://www.youtube.com/embed/zTuz1ktiVpE?rel=0 640 480]

 

  • 3 X 100 gambe Dorso senza attrezzi alternando 25 con braccia lungo i fianchi e 25 con braccia avanti. Diminuisci il tempo ogni 100 m (dalla vasca 1 alla 3 – aumentando cioè la velocità di vasca in vasca)
  • 4 X 25 gambe Dorso con pinne corte e Tempo Trainer impostato a :20 (5 colpi di gambe per ogni secondo… sarebbe a dire BELLO INTENSO)
  • 3 X 100 gambe rana con tavoletta piccola e testa in acqua. Diminuisci il tempo ogni 100 m (dalla vasca 1 alla 3 – aumentando cioè la velocità di vasca in vasca). Se hai un Tempo Trainer impostalo per inviarti il BIP più veloce ogni volta che finisci un 100 (esempio 1.80…1.75…1.70).
  • 4 X 25 gambe rana senza tavoletta, posizione che ti torna più comoda, al ritmo più veloce che riesci a tenere SENZA ACCORCIARE la gambata (ossia mantenendo la migliore esecuzione tecnica, niente gambate a ca… tanto per andare veloce)
  • 3 X 100 gambe dorso con pinne corte  alternando 25 con braccia lungo i fianchi e 25 con braccia avanti. Diminuisci il tempo ogni 100 m (dalla vasca 1 alla 3 – aumentando cioè la velocità di vasca in vasca)
  • 4 X 25 gambe dorso senza pinne, con Tempo Trainer impostato a :20 (INTENSO)
  • 4 X 25 defaticamento

 

684views

Articoli Simili:

Allenamento - un km da 25
Un chilometro di 25 ti darà molte opportunità di lavorare sulle spinte dal muro e rottura dell'acqua. RISCALDAMENTO: 1 x 400 a piacere SERIE DI RISC...
Palette e paracadute nell'allenamento dei velocisti
Palette e paracadute, hanno un senso per i velocisti? Palette e paracadute sono attrezzi utilizzati l'uno per aumentare la propulsione, l'altro per frenarla....
Orologio contavasche automatico - Confronto tra SW202 Oregon e Pool-Mate della Swimovate
Lo stato dell'arte dei contavasche automatici! Orologi che, grazie ad accelerometri avanzati riescono a contare vasche, bracciate e quant'altro, in automatico, ...
Allenamento - Misti e scatti
L'allenamento di misti di oggi è ispirato alle progressioni piramidali del crossfit RISCALDAMENTO: 1 x 400 a piacere SERIE RISCALDAMENTO: 1 x 2...
Allenamento Nuoto da 20 Minuti? Ecco Come Allenarti in Piscina Quando hai Poco Tempo.
Allenamento Nuoto da 20 Minuti? Ecco Come Allenarti in Piscina Quando hai Poco Tempo. Allenamento Nuoto da 20 Minuti? Andare ad allenarsi in piscina, o in Acqu...
Usare le pinne per allenare/sviluppare maggiore velocità in virata - consigli Finis ai nuotatori
Questa settimana la sfida è quella di aumentare la tua velocità di virata! Dedicare tempo dell'allenamento alla "velocità dal muro" è cruciale per mantenere una...
Tutti gli stili - tavoletta del Wyoming
Mentre ero alla Wyoming University ho visto una serie di gambe che incorporava allenamento di resistenza e velocità. https://www.youtube.com/watch?v=4QwVINwk...
Esercizi a Dorso - l'incrocio
Aiutare i nuotatori ad evitare l'incrocio delle mani sopra la testa durante l'esecuzione della bracciata (il cosiddetto crossover) è un lavoro che gli allenator...

You may also like