Allenamento – resistenza, respirazione e tecnica delle virate (n.29)

    Obiettivi: migliorare la resistenza, il ritmo della respirazione e la tecnica delle virate. Questo allenamento si concentra sulle virate in tutti gli stili e nelle transizioni dei misti individuali. La cosa migliore è di usare questa scheda quando la piscina non è molto affollata così da poter ripetere le virate comodamente anche senza dover nuotare l’intera vasca. Questo allenamento ti aiuterà anche a migliorare la respirazione specialmente in previsione della virata.

    Distanza totale: 2700 m + la pratica delle virate

    Riscaldamento:

    • 1 x 500 Misti
    • 4 x virate (esercitati facendo 4 bracciate e una virata seguita da altre 4 bracciate senza respirare)

    Serie principale:

    • 1 x 200 Stile VELOCE (concentrandoti sul completamento della virata come esercitata in riscaldamento)
    • 4 virate per ogni stile (respirazione come già indicato)
    • 1 x 100 Delfino (concentrandosi sull’efficienza delle virate)
    • 1 x 100 Dorso (concentrandosi sull’efficienza delle virate)
    • 1 x 100 Rana (concentrandosi sull’efficienza delle virate)
    • 4 x 100 Stile, recupero :15
    • 2 x virate per ogni tipo di transizione dei Misti (due virate della transizione Delfino->Dorso, due per Dorso->Rana due per Rana->Stile)
    • 4 x 200 Misti

    Defaticamento

    • 1 x 500 Stile (nuotato lentamente)

    Articoli Simili:

    Nutrizione dello sportivo: il segreto di ogni campione
    Quando guardiamo un professionista di atletica leggera o un pugile dei pesi massimi alzare le braccia in segno di vittoria, il primo pensiero va al fisico e qui...
    Boa Per il Nuoto in Acque Libere - Una Guida Veloce Per Saperne di Più
    Boa per il nuoto in acque libere - guida veloce Quando l'ho vista ho esultato: Boa per il nuoto in acque libere! Ecco perché... Il nuoto è uno degli sport i...
    Stile libero - recupero con il mignolo
    Stile libero - recupero con il mignolo - Nuoto on line Il modo migliore per finire la fase di spinta potrebbe sorprendervi, comporta il recupero con il mignolo...
    Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS - Parte 3 di 6
    Oggi vorrei continuare la comparazione tra gli snorkel occupandomi dello Snorkel Junior. Per motivi di chiarezza confronterò tutti i diversi tipi di respira...
    Allenamento Stile Libero: lavoro aerobico di velocità - Master intermedio
    Allenamento Stile Libero: lavoro aerobico di velocità - Master intermedio Quest'oggi ti proponiamo un allenamento di velocità a Stile Libero. Il livello è Ma...
    Virata aperta, un esercizio per impararla bene - Parte 2
    Virata aperta, un esercizio per impararla bene - Parte 2 Ecco la seconda fase dell'esercizio per imparare bene la virata aperta. Anche se sai già come farle ...
    Perché usare la tabella RPE (Classificazione dello Sforzo Percepito) può essere utile ai nuotatori
    La RPE o Ratings of Perceived Exertion (Classificazione dello Sforzo Percepito) può esserci utile? Alcune osservazioni: 1) La Classificazione dello Sforzo P...
    Virate - imparare gambe Delfino in subacquea - PARTE 4
    Ecco la parte 4 sul delfino in subacquea, è tempo di rendere il tutto più dinamico. https://www.youtube.com/watch?v=z9yRIVx_lB0 Perché farlo: Come gi...
    789views

    You may also like