Tapering – Cambiamenti fisiologici durante l’allenamento in scarico – parte 3 (6)

I risultati delle ricerche sui cambiamenti durante il Tapering concernenti il miglioramento di capacità aerobica e di resistenza muscolare aerobica ed anaerobica sono stati contraddittori.

L’assorbimento massimo di ossigeno non sembra migliorare durante il periodo di scarico (Anderson et al. 1992; Houmard et al. 1994; Sheply et al. 1992; Van Handel et al. 1988). Neanche la capacità di buffering muscolare migliora durante il Tapering (Costill et al. 1985), ma questa valutazione è stata riferita soltanto all’interno di uno studio che riguardava i nuotatori. Pertanto i risultati non possono essere considerati conclusivi se non confermati da ulteriori ricerche.

La recente letteratura scientifica ha riferito di altri due cambiamenti fisiologici che compaiono in seguito al periodo di allenamento in scarico: l’aumento del volume sanguigno e un aumento di globuli rossi (Burke et al. 1982; Rushall e Busch 1980; Sheply et al. 1992; Yamamoto, Mutoh e Miyashita 1998). Entrambi questi aumenti vanno a migliorare il trasporto di ossigeno ai muscoli. Sembrano, perciò, in conflitto con l’affermazione che il massimale di assunzione di ossigeno non aumenterebbe in seguito al Tapering.

You may also like

Lascia un commento