Tapering – Cambiamenti fisiologici durante l’allenamento in scarico – parte 3 (6)

Cambiamenti della capacità aerobica

I risultati delle ricerche sui cambiamenti durante il Tapering concernenti il miglioramento di capacità aerobica e di resistenza muscolare aerobica ed anaerobica sono stati contraddittori.

L’assorbimento massimo di ossigeno non sembra migliorare durante il periodo di scarico (Anderson et al. 1992; Houmard et al. 1994; Sheply et al. 1992; Van Handel et al. 1988). Neanche la capacità di buffering muscolare migliora durante il Tapering (Costill et al. 1985). Ma questa valutazione è stata riferita soltanto all’interno di uno studio che riguardava i nuotatori. Pertanto i risultati non possono essere considerati conclusivi se non confermati da ulteriori ricerche.

La recente letteratura scientifica ha riferito di altri due cambiamenti fisiologici che compaiono in seguito al periodo di allenamento in scarico: l’aumento del volume sanguigno e un aumento di globuli rossi (Burke et al. 1982; Rushall e Busch 1980; Sheply et al. 1992; Yamamoto, Mutoh e Miyashita 1998).

Entrambi questi aumenti vanno a migliorare il trasporto di ossigeno ai muscoli. Sembrano, perciò, in conflitto con l’affermazione che il massimale di assunzione di ossigeno non aumenterebbe in seguito al Tapering.

Articoli Simili:

Esercizio a secco - Passaggi con Palla Medica
Lavorare sulla potenza necessaria per aumentare la velocità del recupero nella Rana, così come aumentare la forza dell'atleta in generale, è una cosa che può es...
Rana - gambata con talloni che si toccano
Nonostante ci si sia concentrati per anni su una gambata a Rana stretta (cioè sull'ampiezza) non dobbiamo dimenticare di assicurarci che i piedi si uniscano in ...
Serie di gambe per lavorare gli addominali
Beh chi dice che nel nuoto non si lavora anche sugli addominali? Provate questa serie: Nuota per almeno 4 volte di seguito questa serie. I nuotatori molto fe...
Virata aperta, un esercizio per impararla bene - Parte 3
Ecco la terza fase dell'esercizio per imparare bene la virata aperta. Anche se sai come virare questo esercizio aumenterà la tua velocità di rotazione aumentand...
Tecnica della nuotata: 3 modi di migliorare la Rana
Tecnica della nuotata: 3 modi di migliorare la Rana Ecco un altro post della serie "3 modi di migliorare", come abbiamo già fatto per Dorso e Farfalla, e...
L'arte di essere genitore di un nuotatore
Essere il babbo o la mamma di un nuotatore non è facile. Se lo fosse avremmo il quadruplo dei nuotatori rispetto a quelli che abbiamo adesso 🙂 .  Il genitore d...
Nuoto: Imparare Farfalla, 6 Accorgimenti che Possono Facilitarti le Cose
Nuoto: Imparare Farfalla, 6 Accorgimenti che Possono Facilitarti le Cose Farfalla non è uno degli stili più facili. Di sicuro è noto per essere molto faticoso....
Allenamento - aerobico con una "strinata" di gambe sul finale
Riscaldamento: 1 x 200 a piacere Serie Principale: 8 x 25 vasche dispari a Dorso, vasche pari battuta di gambe a Delfino in immersione; recup...

You may also like