Esercizi – Agility paddles

    La scorsa settimana alla ASCA World Clinic (importante convegno sul nuoto tenuto dall’associazione americana allenatori nuoto. Ndt), abbiamo visto un sacco di prodotti nuovi e interessanti e uno dei nostri favoriti sono state le FINIS Agility Paddle.

    [iframe http://blip.tv/play/hawKg4OzGQI.html?p=1 640 480]

    Perché usarle:
    Da lungo tempo sono un credente nelle “palette senza elastici” ed è stato interessante vedere qualcuno realizzare il passo successivo nella progettazione di palette da nuoto che non fossero semplici  palette normali a cui vengono tolti gli elastici!

    Come usarle:
    1.
    Per utilizzarle… indossale (il pollice va nell’unico buco presente sulla paletta).  Poi decolla  🙂 .
    2. Avendo solo una minima parte che connette le palette alle mani significa dover cercare il contatto con la paletta in tutti i momenti della bracciata

    Advertisement
    .
    3. Una leggera pressione del pollice è quel che serve durante il recupero. Inoltre la sensazione di “perdere” la paletta fa in modo che tu tenga le mani morbide durante il recupero e prima fase della bracciata.

    Come usarle davvero bene (i punti essenziali):
    Non servono solo per lo stile libero ma per tutti gli stili. Sono piccole abbastanza per il delfino e così semplici da indossare che saranno un ottima aggiunta al tuo borsone da nuoto. E siccome non devi tribolare con gli elastici, che tra l’altro non essendoci non possono rompersi, nessuna perdita di tempo tra serie o ripetute!

    AGILITY PADDLE palette nuoto senza elastici swimmershop

    Articoli Simili:

    Esercizio - allungo in avanti
    Esercizio - allungo in avanti Perché un esercizio sull'allungo in avanti? Beh tra i tanti motivi c'è che per raggiungere i tuoi obiettivi puoi iniziare con il ...
    Calibra il tuo allenamento con l'equipaggiamento
    Una delle difficoltà per chi si allena come master, magari avendo a disposizione solo un paio di allenamenti alla settimana, è la continuità e la coesione tra u...
    Miglioramenti marginali: come produrre risultati significanti da minimi miglioramenti ed evitare il ...
    La strada per il successo inizia con il primo passo Sir Dave Brailsford, Performance Director della nazionale di ciclismo inglese disse: “Il principio è che s...
    Allenamento - un km da 25
    Un chilometro di 25 ti darà molte opportunità di lavorare sulle spinte dal muro e rottura dell'acqua. RISCALDAMENTO: 1 x 400 a piacere SERIE DI RISC...
    Trova il rollio perfetto mentre nuoti! Qualche esercizio di rotazione per il nuoto.
    Trova il rollio perfetto mentre nuoti! Qualche esercizio di rotazione per il nuoto. Esercizio di rotazione per il nuoto? Sarebbe meglio dire esercizi! Eh si,...
    Come Indossare la Muta Nuoto e Triathlon, e Come Averne Cura
    Come Indossare la Muta Nuoto e Triathlon, e Come Averne Cura In come Indossare la Muta Nuoto e Triathlon, e Come Averne Cura ti diamo alcuni consigli e sugge...
    Allenamento - Distanza per nuoto pinnato, di Stefano Konjedic
    Come promesso nello scorso post ecco il secondo allenamento di Stefano Konjedic, stavoleta con un lavoro sulla distanza e frequenza cardiaca di soglia. ALLENAM...
    Allenamento - fine gara ma non a Stile
    La serie che ti proniamo oggi ti aiuterà a mantenere una tecnica buona alla fine di una gara (non a Stile Libero). Serie principale:  2000 m Nuota due volte...

    You may also like