Esercizi – Stile Libero – Equilibrio col Pull-Buoy

    Raramente il pull buoy viene utilizzato per insegnare la padronanza dell’equilibrio, ma, utilizzandolo per spostare il punto di equilibrio del corpo, un nuotatore può imparare molto su come migliorare la propria bracciata.

    [iframe http://blip.tv/play/hawKg46+TgI.x?p=1 640 480]

    Perché farlo:
    Utilizzare un attrezzo standard in un modo nuovo tiene attiva la concentrazione del nuotatore sulla propria nuotata.  E’ un cambiamento interessante di un esercizio standard ed è divertente per gli atleti.

    Come farlo:
    1.
    Usare il pull buoy alle caviglie è un vecchio esercizio, ma uno di quelli che insegnano ai nuotatori come stabilizzare il corpo.  Inizia con il pullbuoy alle caviglie.
    2. Alla seconda vasca sposta il pullbuoy posizionandolo tra le ginocchia. Questo piccolo cambiamento cambia il modo in cui devi utilizzare il pettorale per dare forza alla bracciata in modo da mantenere il corpo in ben bilanciato.
    3. Alla terza vasca spostalo nella normale posizione all’altezza della coscia.  Questo cambiamento, ancora una volta, cambia il modo in cui il tuo corpo interagisce con l’acqua.
    4.

    Advertisement
    Continua a cambiare la posizione del pull buoy durante la serie:  caviglie…ginocchia…normale…

    Come farlo veramente bene (i punti essenziali):
    Può sembrare bizzarro ma la posizione più bassa del pull buoy aiuta a insegnare un punto fondamentale per Rana , Delfino e le virate aperte.  Gran parte di una buona virata aperta è fatta dalle gambe che toccano insieme il muro. Tenere il  pull buoy richiede che le gambe stiano compatte e vicine quando vengono piegate.

    E’ sempre bene quando si trovano benefici aggiuntivi in un esercizio!! 🙂

    Attrezzi visti in questo articolo: Pull-Buoy FINIS

    Pullbuoy FINIS swimmershop nuoto

    Il Pull-Buoy FINIS è disponibile in due misure. Adulto e Junior.

     

    Articoli Simili:

    Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS - Parte 3 di 6
    Oggi vorrei continuare la comparazione tra gli snorkel occupandomi dello Snorkel Junior. Per motivi di chiarezza confronterò tutti i diversi tipi di respira...
    10 modi di migliorare la mobilità delle caviglie ed essere un nuotatore migliore
    10 modi di migliorare la mobilità delle caviglie ed essere un nuotatore migliore (del Dr. G. John Mullen). La propulsione del nuotatore fa molto affidam...
    Dovrei preoccuparmi della Distanza per bracciata (DB) o della Frequenza di bracciata (FB -bracciate/...
    Dovrei preoccuparmi della Distanza per bracciata (DB) o della Frequenza di bracciata (FB -bracciate/sec o bracciate/min) Non farti spaventare dal grafico, è me...
    Dorso - come alzare la spalla per il recupero
    Un esercizio sul recupero della spalla a dorso. https://www.youtube.com/watch?v=SvGYfXHU9yM Perché farlo: Guidare il recupero del Dorso con la spalla per...
    I sei princìpi secondo Karlyn Pipes-Neilsen
    In questo video di Karlyn Pipes-Neilsen questa interessante nuotatrice condivide con noi alcune delle cose a cui pensa mentre nuota.Sono punti chiave su cui con...
    Il succo di barbabietola come integratore per nuotatori?
    Cosa c'è di vero nelle voci sul succo di barbabietola come integratore per nuotatori? Se sei un nuotatore avrai visto girare parecchio succo di barbabietola us...
    Allenamento con palette nuoto e pull buoy - ottenere il massimo
    Allenamento con palette nuoto e pull buoy, sembra facile ma non lo è Pull buoy e palette nuoto sono i primi due attrezzi che vengono in mente se si parla di ...
    Tutti gli stili - tavoletta del Wyoming
    Mentre ero alla Wyoming University ho visto una serie di gambe che incorporava allenamento di resistenza e velocità. https://www.youtube.com/watch?v=4QwVINwk...
    495views

    You may also like