Esercizi per sviluppare la velocità! – parte 3

    Remate da cani!

    Nuota a Stile Libero tenendo la testa sempre fuori dall’acqua ed eseguendo la bracciata senza mai far uscire mani e braccia dall’acqua. Appena la mano finisce la bracciata e si trova vicino all’anca recupera mano e braccio facendoli passare sotto al corpo e riportandoli in posizione estesa.

    Un braccio solo

    In questo esercizio un braccio rimane fermo per tutta la vasca mentre l’altro esegue la bracciata.

    Lo scopo della nuotata con un braccio solo è concentrare l’attenzione del nuotatore sulla fase subacquea di una sola bracciata senza che si debba preoccupare di coordinazione e ritmo dello stile completo. Il braccio che rimane fermo è in posizione estesa sopra la testa. Per aumentare la difficoltà tieni il braccio lungo il fianco ma utilizza questa variante solo quando sai di poterla eseguire correttamente (respirando in modo corretto senza sbilanciare l’assetto di nuotata)

    Ti puoi concentrare su uno qualsiasi degli elementi di tecnica della tua bracciata mentre esegui questo esercizio, ad esempio (1) il movimento del braccio e come questo si posizione “a gomito alto” (EVF)

    Advertisement
    , (2) l’inclinazione di mano e avambraccio durante la fase diagonale della bracciata, (3) l’inclinazione della mano nella parte finale del suo percorso, prima di uscire dall’acqua.

    Un braccio solo con tavoletta

    Come l’esercizio precedente ma il braccio che rimane fermo viene appoggiato su una tavoletta. Questa variante dell’esercizio fornisce un altro angolo dal quale lavorare le fasi della bracciata, specialmente il gomito alto.

    Tieni la testa fuori dall’acqua quando fai le bracciate in questo esercizio concentrandoti sulla sensazione di presa sull’acqua. Ogni tanto guarda come mano e avambraccio entrano in acqua e sincerati della tua esecuzione del gomito alto. La meccanica della trazione deve essere accompagnata da una forte sensazione di presa sull’acqua.

    Per eseguire questo esercizio senza che l’assetto del corpo venga sbilanciato dalla tavoletta l’ideale sarebbe utilizzare la tavoletta da allineamento FINIS. Eccola qua:

    tavoletta da allineamento allenamento nuoto FINIS swimmershop piscina

    Affondando qualche centimetro sotto la superficie dell'acqua, la tavoletta da allenaemento permette di mantenere la corretta posizione del corpo

     

    Articoli Simili:

    Come usare gli elastici per il nuoto se sei un dorsista.
    Come usare gli elastici per il nuoto se sei un dorsista. Come usare gli elastici per il nuoto se sei un dorsista. Dorsisti. Ma come fanno? Nuotano a pancia in ...
    Nutrizione dello sportivo: il segreto di ogni campione
    Quando guardiamo un professionista di atletica leggera o un pugile dei pesi massimi alzare le braccia in segno di vittoria, il primo pensiero va al fisico e qui...
    Stile Libero - scomparire dietro alla mano
    Mantenere un profilo ridotto del corpo a Stile Libero ha senso, idrodinamicamente parlando. Ma che vuol dire esattamente? Quanto "stretti" bisogna stare? htt...
    Scegli velocità, forza o tecnica? Tre esercizi con le pinne per iniziare la stagione carichissimi!
    Tre serie per allenatori e nuotatori che cercano di sviluppare velocità, forza e tecnica. Si raccomanda l'utilizzo di pinne a pala medio/corta per tutte le ...
    Remata - le basi di tecnica inserite nel riscaldamento?
    Remata - le basi di tecnica inserite nel riscaldamento? Questa settimana rallentiamo e poniamo attenzione alle basi, alle fondamenta, grazie ad uno dei nostr...
    Allenamento - intensità controllata e fondamenta solide
    Riscaldamento: 100 Stile Libero 100 gambe Misti 100 Tecnica Misti 2  ripetizioni di 1 x 50 gambe/tecnica con recupero :10 secondi 1 x 50 t...
    Nuoto pinnato, un allenamento di Michele Russo per chi nuota a livello amatoriale!
    Nuoto pinnato, una disciplina che sta prendendo piede anche in Italia. Nuotonline, grazie alla collaborazione con atleti di livello del nuoto pinnato da oggi vi...
    Tutti gli stili - Scivolamento semplice
    Scivolamento semplice, una capacità essenziale per riuscire nel nuoto Scivolamento semplice, semplice ma la più IMPORTANTE di tutte le abilità che un nuotato...
    501views

    You may also like