Atleti olimpionici si allenano regolarmente con gli elastici StrechCordz della NZ Manufacturing

Ryan Shimabukuro pattinaggio olimpiadi swimmershop elastici NZ manufacturing StrechCordz

“Quando alleni atleti professionisti e olimpionici, hai bisogno di prodotti in grado di resistere alle più rigorose esigenze atletiche senza diminuire in efficacia o compromettere la sicurezza degli atleti. Dopo quindi anni trascorsi allenando, e dopo essere stato un pattinatore di velocità professionale io stesso per 13 anni, posso dire che gli elastici TurfCordz per l’allenamento di resistenza soddisfano e superano tali requisiti.

I nostri pattinatori velocisti usano gli elastici modulari ad alta resistenza TurfCordz che permettono loro di sviluppare e potenziare i muscoli di fianchi e gambe, affinando la tecnica della loro esecuzione delle curve. Usiamo tre elastici del livello di resistenza nero (25-24 libbre) collegati ai pattinatori, per 5-6 giorni ogni settimana durante l’allenamento. Se non stiamo utilizzando il prodotto nella sessione di allenamento, allora lo utilizziamo durante il riscaldamento.

Nonostante tale usura quotidiana, gli elastici ci durano tra i 3 e i 5 anni, ed è molto raro che si rompano. Quando succede questi integrano un sistema brevettato di sicurezza all’interno del tubo di gomma che riduce il rischio di lesioni impedendo la classica frustata dell’elastico quando si strappa.

Gli elastici modulari ad alta resistenza TurfCordz funzionano anche come strumento di insegnamento, infatti se pattinatori non si sporgono in avanti nella posizione corretta, i cavi portano i fianchi fuori posizione impedendo loro di erogare potenza a terra. La resistenza degli elastici è un altro grande vantaggio di TurfCordz. Essa non cede in fretta permettendo così ai pattinatori di imparare a controllare il loro equilibrio.

Tale livello di qualità è chiaramente evidente. Viaggiando all’estero per le competizioni spesso siamo stati avvicinati da alcune squadre europee che ci chiedevano cosa stessimo usando! Dopo aver visto i prodotti, quasi sempre mi chiedevano se potevo io ordinarli per loro negli Stati Uniti! Come pattinatore e come allenatore la qualità del prodotto è ciò che mi tiene legato ad esso dopo 20 anni. Esso era di prim’ordine allora ed è di prim’ordine adesso. ”

Scritto da Ryan Shimabukuro

Nota del redattore : Ryan Shimabukuro è allenatore della nazionale statunitense di Pattinaggio di Velocità. Membro della nazionale nel 1991, 1995 e 1997 . Ha allenato due medaglie d’oro olimpiche e una medaglia di bronzo .

 

Articoli Simili:

Scegli velocità, forza o tecnica? Tre esercizi con le pinne per iniziare la stagione carichissimi!
Tre serie per allenatori e nuotatori che cercano di sviluppare velocità, forza e tecnica. Si raccomanda l'utilizzo di pinne a pala medio/corta per tutte le ...
Nuoto, i convocati francesi per i campionati europei di Budapest.
Nuoto, i convocati francesi per i campionati europei di Budapest. Alcuni dei più grandi nomi che gareggeranno per la Francia alle Olimpiadi includono tra gli...
Nuoto, il riassunto del Lunedì – 29 marzo 2021
Nuoto, il riassunto del Lunedì – 29 marzo 2021 In Nuoto, il riassunto del Lunedì – 29 marzo 2021 trovi una breve selezione di notizie che ti aiuterà a entrar...
Allenamento - velocità di crociera sui 3000 m
Riscaldamento: 1 x 200 a piacere 1 x 100 pull buoy 1 x 100 gambe Serie Principale: 20 x 25 in accelerazione con :05 o :10 di recupero Stile ...
Recupero con Bagni nel Ghiaccio: Utilità e Controindicazioni
Recupero con Bagni nel Ghiaccio: Utilità e Controindicazioni "Recupero" è una delle parole preferite dai nuotatori quando sono nel bel mezzo di un ciclo di a...
Genova Capitale dello Sport: Agevolazioni per Studenti Nuotatori
Genova Capitale dello Sport: Agevolazioni per Studenti Nuotatori Le due cose sembrano scollegate ma evidentemente Genova riesce a essere un'eccellenza anche ...
Scandalo nel Nuoto Indiano, Truffa sui Tempi di Qualificazione per Tokyo
Scandalo nel Nuoto Indiano, Truffa sui Tempi di Qualificazione per Tokyo È un coraggioso nuotatore indiano, Likith Prema, un ranista , a denunciare manipolaz...
Allenatore di nuoto trovato morto dopo il rientro da Tokyo, era in quarantena
Allenatore di nuoto trovato morto dopo il rientro da Tokyo, era in quarantena L'allenatore di nuoto, Huang Guohui, è stato trovato morto mentre trascorreva i...

You may also like