Dorso – allenare la partenza

    L’angolo col quale lasci il muro a Dorso può aiutarti a entrare in acqua più velocemente e metterti nella posizione migliore per la fase subacquea a Delfino.

    [iframe https://www.youtube.com/embed/nezATXeXbIc?rel=0 640 480]

    Perché farlo:
    Imparare a esplodere FUORI anziché cascare all’indietro nella partenza a Dorso può aiutarti a entrare in acqua in modo più pulito e trasferire maggiore velocità nel tuo Dorso.

    Come farlo:
    1. Mentre di solito avrai le dita dei piedi sotto la superficie, in questo esercizio devi aggrappare un pochino le dita al bordo. Questo ti aiuterà a darti maggiore spinta fuori dall’acqua.
    2. Inizia dalla tipica posizione di partenza a Dorso ma invece che tuffarti all’indietro cerca di spingere tutto il corpo FUORI dall’acqua cercando poi di entrare con la parte posteriore del corpo e con le gambe attraverso lo stesso punto.
    3. Esplodi SU e FUORI anziché all’indietro, facendo del tuo meglio per scappare dall’acqua.

    Come farlo davvero bene (i punti essenziali):
    Sii un ginnasta! Cercadi spingerti fuori dall’acqua a sufficienza per riuscire ad acchiapparti le gambe come una ginnasta (vedi video). Nonostante questo esercizio possa sembrare possibil solo per i giovani, il nuotatore nel video è un MASTER! Quindi almeno provaci 😀

    Articoli Simili:

    Atleti Finis alle Olimpiadi
    FINIS, leader mondiale nello sviluppo di attrezzature tecniche per nuotatori, è orgogliosa di annunciare che 8 degli atleti che sponsorizza si sono qualificati ...
    Come Fare la Partenza a Dorso Migliore (e come insegnarla in 5 semplici passi)
    Come Fare la Partenza a Dorso Migliore (e come insegnarla in 5 semplici passi) Ti sarai chiesto spesso come fare la partenza a dorso migliore. Finalmente la so...
    Allenamento - mantenere la buona forma tecnica anche a fine gara
    Quello che questo allenamento dovrebbe aiutarti a fare è mantenere una buona forma dello stile che stai nuotando anche alla fine di una gara (non a Stile Libero...
    Esercizio - la lepre in acque libere
    Cos'è una lepre in acque libere? Adesso comincia l'estate, eccovi quindi un esercizio che puoi fare in piscina ma che ti sarà utile per la strategia di gara in...
    Wayne Larsen illustra l'utilizzo degli elastici per il fitness e non solo per l'allenamento agonisti...
    Spesso presentiamo i prodotti elastici Strechcordz come un eccellente strumento per l'allenamento degli agonisti, e certamente lo sono. Ma le loro possibilità d...
    Stile Libero - battuta di gambe con elastico alle caviglie
    Ecco un modo divertente di utilizzare l'elastico ferma caviglie Swimmershop che può aiutarti a migliorare tantissimo la battuta di gambe. [iframe https://www...
    Pronti per Rio 2016? Ecco il calendario del nuoto!
    I Giochi Olimpici stanno arrivando, gli atleti aggiustano gli ultimi dettagli e tutto è pronto per cominciare. Ecco il calendario delle competizioni per quel ch...
    Allenamento - una Farfalla che non ti distruggerà
    Oggi una serie Farfalla… una che ti metterà alla prova ma senza distruggerti. 8 X 50 con un recupero/ripartenza che ti dia almeno 10-15 secondi di riposo. L...
    803views

    You may also like