Allenamento – mescolare tecnica e resistenza

    Gli allenamenti che uniscono lavoro sulla tecnica alla normale routine sono sempre popolari, anche tra i master, perché spezzano la monotonia rendendo comunque più efficace e produttivo il lavoro.

    RISCALDAMENTO:

    • 1 x 400 a piacere

    SERIE DI RISCALDAMENTO:

    • 8 X 25 a :35; per due volte l’ordine dei Misti; va bene inserire una vasca di solo gambe e una di tecnica

    in tutte le parti a Stile Libero di questo allenamento puoi scegliere se nuotarlo normale, con le pinne corte o con il pull buoy.

    SERIE ENTRATA MANO:

    • 3 X 50 Stile libero, i primi 25 con incrocio esagerato della mano nell’entrata in acqua, i secondi 25 con l’entrata della mano all’altezza della spalla.
    • 3 nuotate a 1:30; a Stile Libero e per una distanza scelta da te; devi però rispettare la ripartenza e mantenere l’entrata della mano esattamente in linea con la spalla.

    SERIE COLLO RILASSATO

    • 3 X 50 Stile Libero; primi 25 guardando avanti, i secondi 25 con il collo completamente dritto e rilassato (guardando quindi il fondo)
    • 3 nuotate a 1:30; a Stile Libero e per una distanza scelta da te; devi però rispettare la ripartenza e mantenere il collo rilassato e senza tensioni.

    SERIE DI GAMBE

    • 3 X 50 gambe a piacere; prova a battere le gambe in maniera scorretta nei primi 25 (accentuando, ad esempio, l’uscita dei piedi dall’acqua) e correttamente nei 25 successivi.
    • 3 serie di gambe a 1:30

    SERIE EVF (GOMITO ALTO):

    • 3 X 50 Stile Libero; i primi 25 come nel video qui sotto (o puoi leggere qui l’articolo completo sull’esercizio), i secondi 25 concentrandosi sul mantenere il gomito alto nella fase di trazione
    • 3 a 1:30; Stile Libero con attenzione al gomito alto

    DEFATICAMENTO:  

    • 1 x 200 a piacere
    https://www.youtube.com/watch?v=mWaqapTjhjs

    Articoli Simili:

    Esercizio - gambe delfino con tavoletta
    Esercizio - gambe delfino con tavoletta In Esercizio - gambe delfino con tavoletta vediamo come insegnare ai giovani nuotatori a mantenere una gambata stabile ...
    Tempo Trainer in "modalità 2" - Parte 2
    {...} Ci sono ovviamente alcuni pro e contro in questo sistema di allenamento. Innanzitutto uno dei pro, il tempo di reazione. Quando l'intervallo è scandito da...
    Allenamento - Rana e Stile (n.17)
    Obiettivo: in questo allenamento farai pratica di pullbuoy e gambe per ognuno dei due stili e poi li nuoterai concentrandoti sull'andatura. Distanza totale: ...
    Come usare la vista in acque libere
    Non credo che ci sia un sistema perfetto per guardare la direzione in acque libere. Qui vi illustro brevemente quello che per me è un metodo che funziona e ...
    Allenamento - Gambe pullbuoy e accelerazioni controllate
    Gambe pullbuoy e accelerazioni controllate In gambe pullbuoy e accelerazioni controllate potrai mettere alla prova capacità di scattista e resistenza. un all...
    Allenamento tecnica Misti speciale (di Jane Asher)
    Allenamento tecnica Misti speciale (di Jane Asher) Allenamento tecnica Misti è una serie di allenamento che ho visto fare a Jane Asher poco tempo fa. Jane è un...
    Stile Libero - giochi di testa
    La posizione migliore della testa dipende più dal tuo stile che da altro. Ecco un esercizio che dovrebbe aiutarti a sperimentare e capire quale posizione di...
    Allenamento - Dorso, concentrandosi sull'equilibrio
    Distanza totale: 3000 m Riscaldamento: 1 x 100 Stile Libero 1 x 100 Dorso 1 x 200 gambe Stile 1 x 100 Stile con pull buoy 1 x 100 Dorso con pull bu...
    484views

    You may also like