Allenamento – virate e transizioni (n.18)

Obiettivi: questo allenamento si concentra sulle virate di tutti gli stili e sulle transizioni dei Misti. La cosa migliore è fare quest’allenamento quando la piscina non è troppo affollata e hai la possibilità di fare più virate di continuo… a meno che tu non riesca a coinvolgere anche gli altri nel tuo allenamento 🙂 I feedback che vi darete l’un l’altro vi aiuteranno a migliorare. Ti concentrerai anche sullo schema di respirazione specialmente in vicinanza della virata.

Distanza totale: 1800 m + la pratica delle virate

Riscaldamento:

  • 1 x 300 Stile Libero

Serie principale:

  • 10 x virate (fai le 4 bracciate prima della virata senza respirare poi la virata seguita da altre 4 bracciate)
  • 1 x 200 a Stile Libero VELOCE
  • 2 x virate per ogni stile
  • 2 x virate per ogni transizione da uno stile all’altro (due dal Delfino al Dorso, dal Dorso alla Rana e dalla Rana allo Stile)
  • 4 x 200 Misti eseguendo al meglio le virate
  • 2 x 100 a Stile recuperando :15 ogni 100
    (non respirare per 4 bracciate prima della virata e per le 4 bracciate dopo)

Defaticamento:

  • 1 x 300 Stile (nuota una combinazione dei vari stili)

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento