Consigli FINIS ai nuotatori – Nuotare con le Palette Bolster

consigli nuoto allenamento FINIS swimmershop

La grande attenzione da parte del mondo del nuoto per le innovazioni FINIS ha portato alla produzione di questa nuova paletta per il nuoto. L’allenatore Brian Bolster della Osprey Aquatics nel tentativo di correggere il problema relativo al gomito alto (vedi EVF) ha escogitato questo potente strumento. La superficie rigida della paletta Bolster trasforma la mano, il polso e l’avambraccio in un’unica superficie di trazione e aiuta il nuotatore  a nuotare nella posizione corretta di gomito alto durante la trazione.

Prova le Bolster Paddles in questa serie:

4 Ripetizioni

  • 3 x 50 a Stile con Bolster Paddles; ripartenza a :50
  • 3 x 50 nuotando a Stile con “Catch Up” oppure “U-Drill” e ripartenza a :50
  • Catch Up” – lo stile catch up è lo stile libero nuotato con entrambe le braccia distese avanti: parte la prima bracciata, l’altro braccio parte solo quando l’altro è ritornato al punto di partenza
  • U-drill” – è la nuotata a Stile con un braccio solo e l’altro disteso lungo il fianco
  • 2 x 25 a Stile, in progressione da lento a veloce; ripartenza a :30
Palette Bolster FINIS swimmershop allenamento nuoto

Bolster paddles e Snorkel Frontale, un'accoppiata potentissima per chi si vuole allenare al meglio

 

 

You may also like

Lascia un commento