Allenamento – Variare gli intervalli

    A volte è richiesto un frullato di sforzi per un po’ di matematica creativa (ahò ma che sta a dì??).

    Iniziamo con una serie che faccia pompare un po’ il sangue, dopodiché aggiungiamo una serie più complessa che richiede maggiore velocità verso la seconda metà!

    Serie Principale – Parte 1 (Vasca Corta)

    • 200 a 3:00 in scioltezza
    • 2 x 100 a 1:30
    • 200 a 3:00 in scioltezza
    • 2 x 100 a 1:25
    • 200 a 3:00 in scioltezza
    • 2 x 100 a 1:20
    • 200 a 3:00 in scioltezza
    • 2 x 100 a 1:15

    Serie principale – Parte 2

    • 100 a 1:30
    • 100 a 1:30
    • 100 a 1:35
    • 100 a 1:25
    • 100 a 1:40
    • 100 a 1:20
    • 100 a 1:45
    • 100 a 1:15
    • 100 a 1:50
    • 100 a 1:10
    • 100 a 1:55
    • 100 a 1:05
    • 100 a 2:00
    • 100 a 1:00

    Buon divertimento 🙂

    allenamento nuoto difficoltà intermedia FINIS swimmershop piscina master

    Articoli Simili:

    Pronti per Rio 2016? Ecco il calendario del nuoto!
    I Giochi Olimpici stanno arrivando, gli atleti aggiustano gli ultimi dettagli e tutto è pronto per cominciare. Ecco il calendario delle competizioni per quel ch...
    Allenamento - Misti e scatti
    L'allenamento di misti di oggi è ispirato alle progressioni piramidali del crossfit RISCALDAMENTO: 1 x 400 a piacere SERIE RISCALDAMENTO: 1 x 2...
    Allenamento - variare moltissimo una volta ogni tanto
    Ecco un allenamento estremamente variato che può essere fatto per allentare la tesnione continuando comunque a lavorare sodo. Avrai bisogno di: 1 palla ogni ...
    Confronto e differenze tra gli Snorkel FINIS - Parte 4 di 6
    Dopo aver dato un'occhiata allo Snorkel Standard e al respiratore Snorkel Junior, oggi vedremo le peculiarità dello Snorkel da Stile Libero Dopo aver ...
    Virate - occhi giù per un esercizio di tecnica sulle virate
    Un esercizio di tecnica sulle virate, facile ma utile Una buona virata è importante per una buona gara e per guadagnare secondi preziosi. Questo esercizio di t...
    Una delle nuotatrici più forti di tutti i tempi - Roma 1960
    I Giochi di Roma del 1960 furono la "Sturm und Drang" del nuoto. Nel '58 in Australia, la nuova mecca del nuoto, era scoppiata la "bomba" Konrads. Sono nati in ...
    Stile libero - orientarsi in acque libere
    Stile libero - orientarsi in acque libere Ecco un esercizio veloce che può aiutarti a imparare una buona tecnica di orientamento in acque libere e triathlon....
    Allenamento - Rana e Stile (n.33)
    Obiettivi: Questo allenamento ti fa lavorare su bracciata e gambata di ognuno dei due stili per poi lavorarli completamente concentrandosi sull'andatura. Dis...
    805views

    You may also like