Usare le pinne per allenare/sviluppare maggiore velocità in virata – consigli Finis ai nuotatori

    pinne corte velocità virataQuesta settimana la sfida è quella di aumentare la tua velocità di virata! Dedicare tempo dell’allenamento alla “velocità dal muro” è cruciale per mantenere una virata forte e costante.

    Fai una serie al giorno per una settimana con le pinne corte Zoomer Gold per sviluppare velocità di virata

    Come molti nuotatori ed allenatori sanno, una componente molto consistente della  velocità in virata origina dalle gambe. Incorporare pinne corte come le Zoomer Gold durante una serie di allenamento incentrata sulla virata aiuterà a costruire la forza delle gambe e, simultaneamente, a sviluppare la sensibilità necessaria a mantenere lo slancio dopo ogni virata. In più, la pala corta delle pinne corte Zoomer Gold permette movimenti agili e veloci durante la virata stessa.

    Prova le 5 serie sottostanti con le pinne corte Zoomer Gold per allenare la tua settimana delle virate: 

    •  Giorno 1
    • 10 x 25 Scatti a Stile (finire i 25 con una virata veloce, fermando i piedi sul muro)
    • 20 x 25 – mezza vasca (pari Stile Libero, dispari Dorso o Delfino) 
    • Giorno 2
    • 4 x 75  Stile (virate veloci con 10 colpi di gambe dopo ogni spinta dal muro)
    • 4 x 50 Dorso o Delfino (virate veloci con 10 colpi di gambe dopo ogni spinta dal muro
    • Giorno 
    • 16 x 25 – mezza vasca Delfino (3 colpi di gambe a Delfino veloci e tre bracciate veloci dopo ogni spinta dal muro)
    • Giorno 
    • 8 x 50 Dorso (scatta dopo la virata con 10 battute di gambe veloci e 5 cicli di bracciata veloci) 
    • Giorno 
    • 3 x 100 Stile Libero (scatta dopo la virata con 10 battute di gambe veloci e 5 cicli di bracciata veloci)
    • 3 x 75 Dorso (scatta dopo la virata con 10 battute di gambe veloci e 5 cicli di bracciata veloci)
    • 3 x 50 Delfino (scatta dopo la virata con 6 battute di gambe veloci e 6 cicli di bracciata veloci)

    Articoli Simili:

    Allenamento - allenamento tra due recuperi
    Allenamento - allenamento tra due recuperi - Nuoto on line Allenamento tra due recuperi è un allenamento per nuotatori di  CJ Fiala (Sports Marketing Lead per ...
    Stile Libero - Respirazione in acque libere
    Con l'avvicinarsi dell'estate e della stagione di Acque Libere ecco un consiglio tecnico che può aiutarti a prendere aria senza aggiungere affaticamento. ...
    Stile libero - orientarsi in acque libere
    Stile libero - orientarsi in acque libere Ecco un esercizio veloce che può aiutarti a imparare una buona tecnica di orientamento in acque libere e triathlon....
    Esercizio - equilibrio a Stile Libero con pull buoy
    Usare il pullbuoy per annoiarsi meno e migliorare si può! Il pull buoy viene usato raramente per insegnare a padroneggiare l'equilibrio MA utilizzandolo in mod...
    Virate – imparare la battuta di gambe Delfino in immersione – PARTE 2
    Nel post precedente avevamo iniziato con una semplice progressione per imparare al meglio la battura di gambe a Delfino in subacquea. Ecco la seconda parte ...
    Allenamento nuoto remate e palette ISO
    Allenamento nuoto remate e palette ISO - Nuoto on line In Allenamento nuoto remate e palette ISO - Nuoto on line Jill  Dahle, direttrice delle vendite internaz...
    Allenamento - nuoto lunga distanza con accelerazioni e controllo della respirazione
    Nuoto lunga distanza è 4600 metri e parecchio allenamento di respirazione In nuoto lunga distanza con accelerazioni e controllo della respirazione si lavora su...
    Scegli velocità, forza o tecnica? Tre esercizi con le pinne per iniziare la stagione carichissimi!
    Tre serie per allenatori e nuotatori che cercano di sviluppare velocità, forza e tecnica. Si raccomanda l'utilizzo di pinne a pala medio/corta per tutte le ...
    506views

    You may also like