Usare le pinne per allenare/sviluppare maggiore velocità in virata – consigli Finis ai nuotatori

    pinne corte velocità virataQuesta settimana la sfida è quella di aumentare la tua velocità di virata! Dedicare tempo dell’allenamento alla “velocità dal muro” è cruciale per mantenere una virata forte e costante.

    Fai una serie al giorno per una settimana con le pinne corte Zoomer Gold per sviluppare velocità di virata

    Come molti nuotatori ed allenatori sanno, una componente molto consistente della  velocità in virata origina dalle gambe. Incorporare pinne corte come le Zoomer Gold durante una serie di allenamento incentrata sulla virata aiuterà a costruire la forza delle gambe e, simultaneamente, a sviluppare la sensibilità necessaria a mantenere lo slancio dopo ogni virata. In più, la pala corta delle pinne corte Zoomer Gold permette movimenti agili e veloci durante la virata stessa.

    Prova le 5 serie sottostanti con le pinne corte Zoomer Gold per allenare la tua settimana delle virate: 

    •  Giorno 1
    • 10 x 25 Scatti a Stile (finire i 25 con una virata veloce, fermando i piedi sul muro)
    • 20 x 25 – mezza vasca (pari Stile Libero, dispari Dorso o Delfino) 
    • Giorno 2
    • 4 x 75  Stile (virate veloci con 10 colpi di gambe dopo ogni spinta dal muro)
    • 4 x 50 Dorso o Delfino (virate veloci con 10 colpi di gambe dopo ogni spinta dal muro
    • Giorno 
    • 16 x 25 – mezza vasca Delfino (3 colpi di gambe a Delfino veloci e tre bracciate veloci dopo ogni spinta dal muro)
    • Giorno 
    • 8 x 50 Dorso (scatta dopo la virata con 10 battute di gambe veloci e 5 cicli di bracciata veloci) 
    • Giorno 
    • 3 x 100 Stile Libero (scatta dopo la virata con 10 battute di gambe veloci e 5 cicli di bracciata veloci)
    • 3 x 75 Dorso (scatta dopo la virata con 10 battute di gambe veloci e 5 cicli di bracciata veloci)
    • 3 x 50 Delfino (scatta dopo la virata con 6 battute di gambe veloci e 6 cicli di bracciata veloci)

    Articoli Simili:

    Dorso - battuta di gambe con palla medica
    Dorso - battuta di gambe con palla medica Non tutti gli esercizi vertono sulla corretta posizione del corpo, questo di sicuro non è uno di quelli. [iframe h...
    Allenamento - Dorso, concentrandosi sull'equilibrio
    Distanza totale: 3000 m Riscaldamento: 1 x 100 Stile Libero 1 x 100 Dorso 1 x 200 gambe Stile 1 x 100 Stile con pull buoy 1 x 100 Dorso con pull bu...
    Allenamento - un 1800m tosto
    Ecco un 1800m abbastanza tosto, le pause/ripartenze sono pensate per la vasca corta Serie principale: 6 ripetizioni dello schema sottostante. Scegli una c...
    Stile Libero – ridurre le bracciate sui 100m
    Ecco un semplice esercizio che puoi aggiungere a qualsiasi serie per avere un quadro più completo di quello che effettivamente conosci del tuo modo di nuotare! ...
    Nuoto pinnato, un allenamento di Michele Russo per chi nuota a livello amatoriale!
    Nuoto pinnato, una disciplina che sta prendendo piede anche in Italia. Nuotonline, grazie alla collaborazione con atleti di livello del nuoto pinnato da oggi vi...
    L'arte di essere genitore di un nuotatore
    Essere il babbo o la mamma di un nuotatore non è facile. Se lo fosse avremmo il quadruplo dei nuotatori rispetto a quelli che abbiamo adesso 🙂 .  Il genitore d...
    Vuoi Nuotare Veloce? Apri la mano!
    Vuoi Nuotare Veloce? Apri la mano! Se vuoi nuotare veloce pare sia proprio così. Nel nuoto agonistico spesso centesimi di secondo fanno la differenza. Secondo ...
    Rana - far pratica su estensioni insidiose
    Uno degli aspetti più importanti di una Rana ben fatta è la posizione estesa sott'acqua. Ecco un modo un poco insidioso per fare in modo che i tuoi nuotatori fa...
    580views

    You may also like