Nuoto Americano, quarto giorno delle selezioni UANA

nuoto-selezioni-americane-2021

Foto: University of Denver Athletics/UANA

Nuoto Americano, Centro e Sud, quarto e ultimo giorno delle selezioni UANA

Un breve aggiornamento sulla UANA. Sei un nuotatore e non sai cos’è? Ecco la risposta. La UANA (Union Americana De Natacion) ed è divisa al suo interno in 4 sottofederazioni, ciascuna delle quali è a capo di una determinata zona geografica (la zona uno, America meridionale, la zona due, America centrale e Caraibi, la zona tre, Stati Uniti e la zona quattro, il Canada).

elastico-caviglie-nuoto

Ognuna delle quattro sottofederazioni organizza le proprie competizioni; la UANA organizza le competizioni degli sport acquatici all’interno dei Giochi panamericani e le varie qualificazioni olimpiche e mondiali.

Cosa è successo l’ultimo giorno delle selezioni UANA

C’è intanto da dire che queste gare, svoltesi all’Orlando Health National Training Center, sono l’occasione principe per i nuotatori del Sud e Centro America e dei Caraibi di qualificarsi per le Olimpiadi di Tokyo. Certo, la competizione è aperta a tutti gli statunitensi. Ma principalmente i nuotatori americani a gareggiare qui sono quelli che si allenano in Florida.

Ad ogni modo, Adriel Sanes, nuotatore delle Isole Vergini americane ha guadagnato il tempo necessario con 2’12″59 nei 200 Rana. Sanes aveva vinto i 200 rana sabato scorso con 2’14″45. Già era sceso di due secondi rispetto al suo solito tempo. Ma era ancora distante 19 centesimi di secondo dal tempo di selezione Olimpico.

Primo, secondo e terzo giorno di gare.

Hector Ruvalcaba Cruz e Ricardo Vargas hanno fatto i tempi di selezione nei 400 misti individuali venerdì scorso. Ma è Khader Baqlah a stupire. Il nuotatore Olimpico giordano, che però si allena in Florida, ha vinto in 1’48″10.

Il nuotatore dominicano Josue Dominguez ha portato a casa il record personale di 1’01″25 vincendo i 100 Rana. I vincitori del venerdì includevano: Maria Jose Mata Cocco nei 200 Stile Libero donne (2’01″16), Pia Murray nei 100 Dorso donne (1’02″94), Clark Beach nei 100 Dorso uomini (55″70) e Julia Podkoscielny nei 400 Misti donne (4′ 47″15).

Monika Gonzalez-Hermosillo e Jose Martinez stabiliscono nuovi record messicani femminili e maschili nei 200 Misti Individuali lo scorso sabato. Gonzalez-Hermosillo toccando a 2’13″97. Nella gara maschile Martinez ha vinto in 2’01″46.

Concludendo

Entrambi i vincitori dei 200 Farfalla hanno già fatto i tempi di selezione Olimpica. Maria Jose Mata Cocco vince in 2’10″37. Hector Ruvalcaba Cruz vince per gli uomini in 1’58″76.

Il tempo del vincitore dei 200m Dorso, Yeziel Morales, 2’00″90 è stato più lento di quello già guadagnato nei giorni precedenti. Celina Marquez abbassa di 69 centesimi di secondo il suo tempo di 2’14″99.

Nessuno dei due vincitori dei 100m Stile Libero ha fatto un tempo valido per la selezione. Né Madelyn Moore con 56″57 per le donne, né Miguel Eduardo Rojas Newman con 54″57 per gli uomini.

You may also like