Il paracadute per nuoto frenato adesso è GIGANTE

    paracadute per nuoto frenatoSe vi siete allenati con una certa costanza e certi obiettivi, molto probabilmente vi sarà capitato di sperimentare la metodologia del cosiddetto “nuoto frenato“. Uno degli attrezzi che meglio rappresentano l’idea del nuoto frenato (e uno dei più allenanti) è il famoso paracadute.

    Disponibile fino ad oggi in tre diverse misure (20, 30 e 40 centimetri di lato), esso  è importante per sviluppare muscolatura, aumentare resistenza e velocità in vasca. Gli effetti del paracadute per nuoto frenato li puoi sentire da subito, appena lo togli! È versatile, compatibile con tutti gli stili e non ingombra durante le virate o la battuta di gambe.

    Tra poco anche in Italia grazie alla distribuzione di SwimmerShop.it, sarà disponibile il paracadute da 76 centimetri! Eh si avete capito bene: settantasei centimetri di lato! Adatto per i nuotatori più potenti ma anche per attività eventuali di acquafitness!

    paracadute per nuoto frenato

    • Sostanzialmente il paracadute:
      • Fornisce attrito durante l’allenamento
      • Sviluppa la muscolatura, aumenta resistenza e velocità
      • È compatibile con battuta di gambe e virate
      • Può essere utilizzato per nuotare in tutti e 4 gli stili

    La sua forma originale ed esclusiva, grazie ad un piccolo paracadute attaccato alla parte terimale della cinghia, oppone resistenza alla nuotata. Ovviamente, più grande è la misura del paracadute e maggiore è la resistenza in acqua e quindi più duro il tipo di allenamento che effettuerete. I paracadute della NZmanufacturing hanno la parte finale intercambiabile quindi con la stessa cintura e acquistando paracadute di dimensione diversa avrete un attrezzo completissimo, in modo da ottenere, con una minor spesa, la miglior soluzione di allenamento, per passare gradualmente da una resistenza all’altra.

    Articoli Simili:

    Squat con palla BOSU per migliorare la streamline
    Squat con palla BOSU per migliorare la streamline Migliorare la streamline si può, vediamo come: utilizzando una piattaforma BOSU e una palla medica di peso ad...
    Palette e paracadute nell'allenamento dei velocisti
    Palette e paracadute, hanno un senso per i velocisti? Palette e paracadute sono attrezzi utilizzati l'uno per aumentare la propulsione, l'altro per frenarla....
    Butini, Nuoto: chi saranno i protagonisti dei prossimi Europei?
    Butini, Nuoto: chi saranno i protagonisti dei prossimi Europei? Due i punti fondamentali nell'intervista rilasciata da Davide Butini a Swimbiz. L'attenzione ...
    Il paracadute per nuoto frenato per allenarsi come campioni!
    Il paracadute per nuoto frenato Mad wave ha la resistenza REGOLABILE! Da Mad Wave, marca emergente tra i produttori di articoli tecnici per il nuoto ecco il pa...
    Chi è il rieletto Presidente del Comitato Olimpico Thomas Bach?
    Il presidente del Comitato Olimpico Internazionale Thomas Bach è stato ufficialmente rieletto mercoledì. Chi è il rieletto Presidente del Comitato Olimpico I...
    Nuoto: Leonardo de Deus Olimpionico nel terzo dei Trials Brasiliani
    Nuoto: Leonardo de Deus Olimpionico nel terzo dei Trials Brasiliani Ed eccoci al terzo giorno dei Campionati Nazionali di Nuoto Brasiliani. Leonardo de Deus ...
    3 Motivi per cui Ryan Lochte sarebbe un temibile avversario a Tokyo
    3 Motivi per cui Ryan Lochte sarebbe un temibile avversario a Tokyo Ryan Lochte per chi non lo sapesse è un nuotatore americano. Stagionato (4 anni più vecch...
    Rana - Gambe con pull buoy
    Battere le gambe con un pull buoy è un esercizio molto utile per sviluppare una battuta di gambe meno ampia ed evitare troppo stress alle articolazioni del gino...
    740views

    You may also like