Cosa sono le remate – approfondiamo il concetto

che cosa sono le remate?

A Rana porti le mani in avanti sott’acqua durante il recupero.

Quando i tuoi amici non nuotatori ti sentono parlare di remate di sicuro fraintendono, ma chi condivide la vasca con te sa che stai parlando di migliorare la tua forza e la tua efficienza in acqua. Le classiche remate (in inglese sculling) prevengono l’affondamento e sono una delle prime abilità basilari e di sicurezza che si imparano nel nuoto. Nel sincronizzato sono una cosa fondamentale. Tutti e quattro gli stili di gara -Stile Libero, Farfalla, Rana e Dorso- traggono beneficio da esercizi sulle remate, in modo particolare la Rana.

Remate base

Per la remata base devi muovere le mani, palmo verso il basso, in una figura a “8”, sotto la superficie dell’acqua, esercitando una prezzione verso il basso. Tieni le braccia di fronte a te con i gomiti piegati e le mani a larghezza poco più ampia delle spalle.

Questo movimento ti tiene a galla quando il corpo è in posizione verticale. I giocatori di pallanuoto utilizzano continuamente il movimento della remata per restare a galla tra uno scatto e l’altro. Variando appena l’inclinazione di palmo e avambraccio puoi muoverti avanti, indietro o rimanere sul posto.

Movimenti verticali e orizzontali

Quando orienti mano e avambraccio verso il corpo ti muovi in avanti. Remare in avanti in posizione verticale richiede una discreta forza poiché la resistenza che il tuo corpo oppone all’acqua è massima. Posizionati in orizzontale a faccia in giù, per diminuire l’attrito. Se ti affondano le gambe utilizza un pull buoy per aiutarti (ottimo l’AXIS della Finis).

Effetti della posizione del braccio

L’ampiezza delle braccia determina di quanta forza hai bisogno per remare efficacemente. A Rana non hai molta propulsione nella prima parte (outward sweep – quella in cui le mani vanno verso l’esterno) del movimento di remata. Il movimento che segue, più potente, verso l’interno, spinge l’acqua all’indietro e sotto di te spingendoti in avanti. La totalità di questo movimento di remata forma la base della bracciata a Rana e la parte verso l’esterno iniziale è assimilabile all’inizio della bracciata a Farfalla. Una remata in direzione verticale che porta l’avambraccio perpendicolare al corpo, con le dita che puntano verso il basso è la base della trazione a Stile libero.

Serie di tecnica con remate

Esercita la tua abilità nelle remate muovendo le mani davanti a te rapidamente in uno stretto movimento circolare. Nella remata a piedi avanti ti posizioni supino in acqua, braccia lungo i fianchi e palmo delle mani verso il fondo. tieni gli stinchi paralleli al fondo alzando bene le ginocchia e comincia a remare con le mani per muoverti. Questo esercizio lavora molto bene la muscolatura addominale e di supporto e i muscoli dell’avambraccio. L’esercizio “tergicristallo”, invece, ti insegna a tenere il gomito alto e una buona presa in anticipo, essenziali per una bracciata efficace a stile. Per eseguire questo esercizio posizionati come per una normale serie di remata in avanti e sposta gli avambracci dalla posizione orizzontale a una posizione verticale.

Lascia un commento